Panettone

photo-full

    Tempo:

    12 h

    Difficoltà:

    Difficile

    Porzioni:

    8 Persone

    Calorie:

    387 Kcal/Porz
      La ricetta del panettone è una preparazione con cui, almeno una volta nella vita, tutti gli appassionati di cucina si devono cimentare. Il panettone è un dolce classico e laborioso ma che, fatto in casa, ha tutto un altro sapore, vale davvero la pena di starci dietro un giorno intero! Provate anche voi a fare in casa il panettone e poi regalatelo alle vostre persone care, sarà un regalo molto gradito!

      Ingredienti

      • Farina: 350 gr
      • Lievito di birra: 1 cubetto
      • Burro: 120 gr
      • Zucchero: 120 gr
      • Uova: 3
      • Limone: 1
      • Uvetta: 150 gr
      • Arance candite: 50 gr
      • Canditi (cedro): 15 gr
      Ricettari correlati Scritto da

      Ricetta e preparazione

      Seguite le istruzioni.

      1. Prendete una tazza e mettete il lievito di birra con un po' di acqua tiepida, mescolate bene e poi aggiungete 70 gr di farina, impastate e formate una pallina, incidetela a croce e fatela lievitare per mezz'ora o fino al raddoppio. Disponete a fontana la farina rimasta e fate al centro una cavità in cui metterete il sale, lo zucchero, i tuorli, il burro, la scorza del limone e il composto lievitato. Impastate bene con le mani aggiungendo qualche cucchiaio di acqua quando occorre.

      2. Incorporate l’uvetta, l’arancia candita e il cedro tagliati a pezzettini e impastate ancora per incorporarli bene all'impasto. A questo punto versate il composto in uno stampo di carta per panettone e fate lievitare fino a quando il composto sarà gonfiato quasi fino all'estremità dello stampo (6 - 8 ore). Mettete il panettone in un posto riparato, lontano dalle correnti d'aria. Noi suggeriamo il forno spento con la luce accesa.

      3. Cuocete il panettone in forno preriscaldato a 180°C per 55 - 60 minuti. Dopo 30 minuti circa coprite la superficie del panettone con l'alluminio in modo che non si bruci.

      Consigli

      Il panettone è uno dei lievitati più impegnativi che richiedono molta pazienza e lunghi tempi di lievitazione. Impastate gli ingredienti con una buona planetaria o un'impastatrice, anche la macchina del pane e le fruste elettriche vanno bene. Per avere un panettone buono e saporito utilizzate scorza di limoni biologici e canditi di ottima qualità, acquistateli interi e poi tagliateli a dadini poco prima di usarli nella vostra preparazione. Fate raffreddare completamente il panettone prima di tagliarlo a fette. Varianti Il panettone potete farlo anche senza i canditi, potete ad esempio usare solo l'uvetta oppure aggiungere delle gocce di cioccolato fondente che vanno prima leggermente infarinate. Il panettone semplice è buonissimo e genuino, ma si sposa bene anche con creme e farciture e golose. Potete per esempio tagliarlo a fette orizzontali e farcire ogni strato con una crema diversa, oppure aggiungere della panna montata o la crema Chantilly. Se avete tanti ospiti potete preparare varie ciotoline con creme diverse e portarle in tavola insieme al panettone tagliato a fette. Potete preparare la crema di cioccolato, al limone, una crema di ricotta, una semplice crema pasticcera oppure il classico zabaione.