Panna cotta alle fragole

photo-full

    Tempo:

    15 min

    Difficoltà:

    Media

    Porzioni:

    4 Persone

    Calorie:

    400 Kcal/Porz
      Panna cotta alle fragole: la ricetta con e senza Bimby. La panna cotta è un dessert al cucchiaio davvero buonissimo. Per prepararlo il Bimby vi può dare una grossa mano. La panna cotta però può essere realizzata in modo facile e veloce anche senza il Bimby: vi proponiamo le due versioni di questa delizia, un ottimo dolce che potete preparare in poco tempo e facilmente e gustare in ogni momento della giornata. Per servirla poi potete preparare a parte una salsina di fragole, sfiziosa e che piacerà moltissimo anche ai bambini. Un dolce fresco ed estivo da proporre anche in caso di occasioni e festeggiamenti particolari. Panna cotta alle fragole con il Bimby

      Ingredienti

      • Fragole: 300 gr
      • Gelatina: 80 gr
      • Vanillina: 1 bustina
      • Zucchero: 150 gr
      • Latte: 250 gr
      • Panna: 500 gr
      Ricettari correlati Scritto da

      Ricetta e preparazione

      Ecco le istruzioni.

      1. Ammollate al gelatina in acqua fredda e tenetela da parte. Inserite nel boccale tutti gli ingredienti: 5 minuti a temperatura 80° e velocità 4.

      2. Unisci alla fine le fragole, la gelatina strizzata e rimescola per pochi secondi a velocità 4. Versa il composto in uno stampo leggermente unto e poni in frigorifero a rassodare per almeno 3 ore.

      Consigli

      Servire con salsa di fragole a parte. Panna cotta alle fragole senza Bimby Per realizzare la panna cotta alle fragole senza Bimby avrete bisogno di 400 g di panna fresca, 75 g di latte intero, 75 g di zucchero, 6 g di colla di pesce, un pizzico di vaniglia e circa 100 g di fragole fresche. Per prima cosa dovrete fare ammorbidire la colla di pesce per qualche minuto in acqua e nel frattempo unite 100 gr panna e il latte e scaldateli in un pentolino. Non arrivate a bollore e aggiungete anche lo zucchero e mescolate bene: fate infine sciogliere la gelatina nel latte e panna. Unite anche la panna restante, la vaniglia e le fragole frullate. Potrete ora mettere il composto in stampini monoporzione oppure in uno stampo unico e lasciate nel frigorifero per almeno 8 ore. Per la salsa alla fragole, la potrete realizzare semplicemente frullando le fragole con un goccio di limone e con dello zucchero. Realizzate così una deliziosa salsina da unire alla vostra panna cotta.
      RICETTE PIU' POPOLARI