Natale 2016

    Ecco per voi una delle nostre ricette preferite: i passatelli in brodo! I passatelli sono una ricetta tradizionale romagnola che però potete fare anche voi in casa abbastanza facilmente. I passatelli sono una sorta di pasta fatta con uova, parmigiano, pangrattato e aromi e poi, la tradizione vuole, che venga aggiunto il midollo di bue, dato che non è facile da reperire potete anche non metterlo, verranno buonissimi lo stesso. Una cosa molto importante è che i passatelli vanno cotti quando sono ancora morbidi, se li cuocete dopo si scioglieranno nel brodo... un disastro!

    Ingredienti

    • midollo di bue: 30 gr
    • brodo di carne: 1 litro
    • limone: mezzo
    • noce moscata: 1 grattata
    • pangrattato: 120 gr
    • parmigiano: 120 gr
    • sale: qb
    • uova: 3
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    Seguite le istruzioni.

    1. Preparate il brodo di carne, poi quando sarà pronto procedete con la preparazione dei passatelli. In una ciotola sgusciate le uova e sbattetele con la forchetta, poi aggiungete il Parmigiano grattugiato, il pangrattato, il sale, la noce moscata, il pepe, la scorza di limone grattugiata e il midollo.

    2. Impastate bene fino ad avere un composto elastico ma morbido, se non dovesse andare bene potete aggiustare l'impasto aggiungendo del brodo o il pangrattato. Fate riposare il composto per 5 minuti, poi prelevatelo a piccole parti e schiacciatelo con lo schiacciapatate usando però una forma con i fori larghi. Dovete ottenere dei bastoncini lunghi circa 4 centimetri.

    3. Fate cadere i passatelli in un canovaccio e quando il brodo sarà in ebollizione versateli delicatamente nella pentola. Quando i passatelli saliranno in superficie dovrete prelevarli con il mestolo forato. Mettete i passatelli in delle ciotoline con il brodo e il parmigiano.

    Consigli

    Servite i passatelli con il brodo e con un po' di parmigiano grattugiato, se volete potete sostituire quest'ultimo con del pecorino romano.

    Altri condimenti per i Passatelli

    I passatelli secondo la ricetta classica si devono accompagnare al brodo nel quale sono stati cotti, con un po' di parmigiano grattugiato al momento. La ricetta dei passatelli asciutti è molto simile solo che in questo caso dovete scolarli un po', come si fa con la pasta. Ottimi anche i passatelli con i funghi, i passatelli con il sugo di carne o un sugo di pesce, con il brodo di pesce e con il ragù. I passatelli si possono considerare come una pasta alternativa in cui al posto della farina c'è il pangrattato, noi vi suggeriamo di provarli assolutamente nella versione classica della tradizione romagnola, e poi di tentare nuove varianti, una delle più valide è sicuramente quella con il ragù di carne, meglio se fatto in casa da voi ovviamente.

    Natale 2016