Pasta al tonno

photo-full

    Tempo:

    30 min

    Difficoltà:

    Facile

    Porzioni:

    4 Persone

    Calorie:

    480 Kcal/Porz
      Un primo piatto classico della nostra cucina è certamente la pasta al tonno, una ricetta semplice e versatile che si può proporre in tante versioni diverse e golose, anche aggiungendo altri ingredienti per rendere il piatto più ricco e saporito. La pasta al tonno si può fare sia in bianco che con la salsa o con i pomodorini freschi o i pelati, io preferisco questa seconda versione, ma potete divertirvi a realizzare nuove varianti per voi e i vostri familiari. Vediamo insieme come preparare la pasta al tonno con una ricetta di base che potete poi arricchire con altri ingredienti.

      Ingredienti

      • Pasta: 400 gr
      • tonno in scatola: 160 gr
      • olive nere: 6
      • pomodori: 2
      • prezzemolo: qualche filo
      • sale: qb
      • pepe: qb
      • cipolle: mezza
      • olio: qb
      Ricettari correlati Scritto da

      Ricetta e preparazione

      Seguite le istruzioni.

      1. Prendete una padella antiaderente o un tegame grande, mettete l'olio e fatelo scaldare, poi aggiungete anche la cipolla affettata molto sottilmente e fatela soffriggere fino alla doratura mescolando spesso. Aggiungete sale e pepe e le olive e poi potete scegliere se mettere i pomodori pelati, pomodoro fresco a pezzettini o ciliegini oppure proprio della salsa pronta, mescolate bene e cuocete per qualche minuto.

      2. Sgocciolate il tonno e poi sminuzzatelo con una forchetta, unitelo nella padella e abbassate la fiamma, cuocete per qualche altro minuto. Prendete una pentola grande e mettete dell'acqua e del sale grosso, portate a ebollizione e poi versate la pasta, potete scegliere un formato che vi piace come ad esempio spaghetti, pennette, farfalle, la cuocete seguendo le indicazioni sulla confezione e poi la scolate al dente.

      3. Versate la pasta in padella e mescolatela bene con il sugo al tonno, fate saltare insieme per pochi minuti e poi la mettete nei piatti. Completate con un filo di olio extravergine di oliva e con il prezzemolo tritato finemente.

      Consigli

      Se avete in casa del tonno fresco potete sostituirlo a quello in scatola, lavatelo con cura, togliete la pelle e tutte le spine e lo tagliate a pezzettini, poi proseguite come da ricetta. Una variante famosa è la pasta al tonno con i funghi e con la cipollina fresca. Se volete fare la pasta al tonno in versione light potete mettete pochissimo olio in padella e allungare con l'acqua così taglierete via un bel po' di calorie.