Natale 2016

    Preparare un bel piatto di pasta al pesto di rucola è davvero semplice e delizioso. Una ricetta leggera, fresca ed estiva che vi lascerà soddisfatti. La rucola è, infatti, un’erba usata per condimento molto saporita, che si può trovare anche selvatica. Un primo piatto estivo originale, che sostituisce egregiamente il classico pesto di basilico. Provare per credere!

    Ingredienti

    • Pasta: 400 gr
    • Olio: 1 bicchiere
    • Parmigiano: 50 gr
    • Pinoli: 50 gr
    • Rucola: 100 gr
    • Pecorino: 50 gr
    • Sale: q.b.
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    Ecco le istruzioni.

    1. Tenete da parte qualche fogliolina di rucola e qualche pinolo che userete per guarnire i piatti. Lavate molto bene la rucola, asciugatela e mettetela nel bicchiere del vostro mixer: aggiungete i pinoli, il parmigiano reggiano, il pecorino, lo spicchio di aglio, il sale e un po’ di oliva.

    2. Cominciate a frullare a bassa velocità il tutto e, mano a mano, aggiungete il restante olio di oliva a filo, fino ad ottenere una crema ben amalgamata e fluida. Se non userete immediatamente il pesto di rucola, potete conservarlo in frigorifero per qualche giorno ponendolo in un contenitore con il tappo, coperto con un filo d'olio di oliva.

    3. Nel frattempo cuocete la pasta in abbondante acqua salata. Al momento di mischiarlo con la pasta, ammorbiditelo mescolandolo con qualche cucchiaio di acqua di cottura.

    Consigli

    Servire calda.  

    Natale 2016