La ricetta di oggi è quella della pasta con cavolfiore al forno. Avete voglia di una deliziosa pasta gratinata, quella deliziosa crosta dorata e scricchiolante che solo la pasta al forno può darvi? Bene! oggi vi mostreremo la ricetta di una pasta al forno molto light: l’ingrediente di base è il cavolfiore cotto in padella. Il tutto viene poi esaltato dalla besciamella, preferibilmente fatta in casa, e da pangrattato e formaggio. Questa ricetta è davvero molto goduriosa ed è una valida alternativa alla pasta al forno classica, ottima per far mangiare un po’ di verdure ai vostri bambini. Foto di Joan Nova

    Ingredienti

    • Pasta: 500 gr
    • Cavolfiore: 1
    • Olio evo
    • Besciamella: 500 ml
    • Parmigiano: 300 gr
    • Pangrattato: 300 gr
    • Peperoncino q.b
    • Sale
    • Aglio: 1 spicchio
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    1. Il primo step è pulire e tagliare il cavolfiore. Fatta questa operazione dovete cuocerlo in padella: fate imbiondire uno spicchio d’aglio e aggiungete del peperoncino; quando inizia a profumare aggiungete il cavolfiore e coprite con un coperchio. Cuocete per circa 15-20 minuti a fiamma dolce. Intanto mettete la pentola con l’acqua e cuocete la pasta.

    2. Circa 5 minuti prima della fine della cottura della pasta, scolatela e versatevi dentro il cavolfiore cotto in padella. Mettete tutto in una pirofila e aggiungete la besciamella fatta in casa e parmigiano; mescolate tutto per bene. Coprite infine con altro parmigiano e pangrattato. Cuocete in forno per 5-10 minuti, fin quando non si forma la crosticina.

    Consigli

    Potete aggiungere al cavolfiore anche altre verdure come i cavoletti di Bruxelles oppure della carne macinata. La pasta al forno con cavolfiore è ottima anche riscaldata in padella o stesso al forno uno o due giorni dopo.

    Halloween

     
     
     
     
     
    RICETTE PIU' POPOLARI