La pasta con i cavolfiori è un classico delle stagioni autunnali e invernali. In questo caso vi proponiamo di prepararla con del brodo e della passata di pomodoro per insaporirla maggiormente. Una ricetta vegetariana che forse a qualche bambino fa storcere un po’ il naso, ma che come sappiamo è sicuramente molto nutriente e leggera. Un ottimo primo piatto da preparare velocemente con pochi semplici ingredienti.

    Ingredienti

    • Cavolfiore: 300 gr
    • Olio: 1 cucchiaio
    • Cipolle: 1
    • Pasta: 150 gr
    • Brodo: 1 l
    • Passata di pomodoro: 2 cucchiai
    • Pepe: q.b.
    • Sale: q.b.
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    Ecco le istruzioni.

    1. Staccare le cimette dal torsolo del cavolfiore. Lavarle accuratamente. Mettere in una pentola da minestra l'olio e la cipolla pelata e tritata finemente. Far soffriggere dolcemente a fiamma media aggiungendo dopo un paio di minuti un paio di cucchiai di brodo caldo. Alzare la fiamma ed aggiungere il passato di pomodoro, le cimette di cavolfiore e mescolare.

    2. Unire un pizzico di sale, una grattugiata di pepe ed una manciata di origano. Lasciar cuocere per un paio di minuti mescolando quindi aggiungere tutto il brodo bollente, tranne un paio di mestoli da tenere da parte. Unire la pasta.

    3. Mescolare spesso e ad un paio di minuti dalla fine della cottura assaggiare per regolare di sale ed aggiungere il brodo tenuto da parte, a seconda che piaccia più liquida o più densa.

    Consigli

    A fine cottura unire un filo d'olio a crudo e lasciare riposare coperto per un paio di minuti prima di servire.