Natale 2016

Pasta e fagioli

Pasta e fagioli
da in Fagioli, Legumi, Primi Piatti, Ricette Bimby, Ricette Medie, Ricette Pasta, Ricette Tempo Medio
Ultimo aggiornamento:
    Pasta e fagioli

    La ricetta della pasta e fagioli è un piatto che si presta a rivisitazioni e personalizzazioni, in base ai gusti di chi la prepara. La ricetta classica prevede l’uso di fagioli borlotti secchi, da mettere in ammollo con acqua e bicarbonato la sera prima, in modo che si ammorbidiscano e che in cottura vengano ancora più gustosi. Una ricetta genuina, semplice nella realizzazione, dal sapore cremoso e pieno e che spesso, con l’aggiunta di cotiche, può essere servito in tavola come piatto unico

    Ingredienti

    • Fagioli borlotti secchi: 400 gr circa
    • pasta tipo ditaloni rigati: 350 gr
    • olio: q.b
    • sedano: una costa
    • carota: 1
    • cipolla: mezza
    • salsa di pomodoro: 3 cucchiai
    • sale: q.b
    • pepe: q.b

    Ricetta e preparazione

    La sera prima della preparazione della pasta e fagioli mettere in ammollo i fagioli in abbondante acqua fredda, con un cucchiaio di bicarbonato, che aiuterà i legumi in cottura rendendoli morbidi. Il giorno dopo risciacquarli abbondantemente e ricoprirli d’acqua, cuocendo il tutto senza salare.

    1. Tritare finemente la carota, il sedano e la cipolla per preparare il soffritto, e lasciarli appassire nella pentola con l’olio ben caldo. Quando saranno dorati aggiungere i tre cucchiai di salsa di pomodoro ben asciutta, per colorare e insaporire il soffritto.

    2. Una volta che i fagioli saranno ben cotti, prenderne qualche mestolo e aggiungerlo al soffritto. Salare e pepare leggermente, allungando il tutto con qualche mestolo di acqua di cottura dei fagioli per rendere il tutto più brodoso, e far continuare la cottura a fuoco medio.

    3. Una volta che comincerà a bollire il tutto versare la pasta, in modo che, cuocendo con i fagioli e il soffritto, si insaporisca ulteriormente e una volta terminata la cottura servire in tavola spolverizzando il piatto con un pò di pepe, a gradimento.

    Consigli

    La ricetta classica napoletana della pasta e fagioli prevede l’utilizzo di diversi formati di pasta, i cosiddetti rimasugli, come spaghetti spezzettati e residui di pastina. Volendo è possibile aggiungere la cotenna di maiale a cubetti, da far soffriggere nell’olio bollente col trito, e qualche rametto di rosmarino che rende il piatto ancora più goloso e profumato.

    pasta fagioli tonno bimby

    Per semplificare la preparazione della pasta e fagioli potete anche seguire la ricetta per realizzarla con il Bimby. Per 4 persone: tritate 30 gr di pancetta ed un po’ di rosmarino per 5 sec a velocità 7. Aggiungete 40 grammi di olio extravergine di oliva e fate soffriggere per 3 min a 100°C a velocità 1.

    Unite 250 gr di fagioli borlotti e 100 gr di passata di pomodoro. Frullate per 5 secondi a velocità 5. Versate 850 gr di acqua e fate cuocere per 20 min a 100°C a velocità 1. Calate 400 gr di pasta, salate e pepate e cuocete a 100 °C per il tempo riportato sulla confezione della pasta. Unite altri 200 gr di fagioli borlotti a circa 5 minuti dal termine della cottura.

    Pasta e fagioli con pancetta

    La pasta e fagioli può essere preparata in tantissime varianti. Un primo piatto davvero gustoso è la versione alla napoletana con cozze e fagioli. In alternativa potete preparare la pasta e fagioli aggiungendo un po’ di salsiccia, speck o salame oppure arricchirla con le patate o la provola tagliata a cubetti. Altrimenti potete provare le nostre deliziose varianti: la pasta e fagioli con la pancetta e la pasta con tonno e fagioli. Foto di Meal Makeover Moms

    806

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN FagioliLegumiPrimi PiattiRicette BimbyRicette MedieRicette PastaRicette Tempo Medio

    Natale 2016

    TOP VIDEO
    PIÙ POPOLARI