Natale 2016

Pasta fredda al salmone

Pasta fredda al salmone
    Pasta fredda al salmone

    La pasta fredda al salmone è una ricetta semplice e veloce da preparare. Con l’estate ormai alle porte imparare un primo piatto facile e buono è davvero essenziale. Per questo motivo vi proponiamo una ricetta pronta in pochi minuti e realizzata con ingredienti leggeri e salutari. Per questo primo piatto estivo occorrono del salmone affumicato, dei pomodorini freschi, un po’ di rucola e una pasta corta come le pennette. Se preferite potete utilizzare altri formati di pasta come i fusilli, le farfalle o gli gnocchetti. Potete anche personalizzare la ricetta con altri ingredienti come le zucchine oppure aggiungere un po’ di Philadelphia. Si tratta quindi di un perfetta pietanza estiva da realizzare in tante versioni. Provate anche voi questo primo piatto semplice, colorato e molto fresco in grado di allietare un pranzo o una cena estiva in compagnia di amici.

    [ingredienti]

    Ingredienti

    • Pasta: 300 gr
    • Salmone affumicato: 200 gr
    • Pomodori freschi: 30 gr
    • Limone: 1
    • Rucola: 1 mazzetto
    • Olio extravergine di oliva: 4 cucchiai
    • Sale: q.b.

    Ricetta e preparazione

    1. Lavate accuratamente la rucola e i pomodorini freschi sotto acqua corrente. Asciugateli e tagliate i pomodorini a metà e poi a spicchi. Spezzettate anche da rucola e mettete da parte. Nel frattempo, riempite una pentola con acqua salata e portate a bollore. Calate la pasta e fatela cuocere seguendo i tempi di cottura riportati sulla confezione.

    2. In una terrina versate l’olio extravergine di oliva, il succo di 1 limone e i pomodorini tagliati a spicchi. Tagliate anche il salmone affumicato a listarelle e aggiungetelo al resto degli ingredienti. Scolate la pasta al dente, fatela raffreddare e poi amalgamate il condimento. Per far raffreddare la pasta più velocemente passatela sotto acqua corrente fredda. Infine, aggiungete la rucola e fate raffreddare la pasta al salmone in frigorifero fino al momento di servire.

    3. Per questa ricetta potete anche utilizzare il salmone fresco. In questo caso tagliate 300 gr di pesce a fettine sottili e poi a listarelle. Preparate poi una marinatura versando in una ciotola 4 cucchiai di olio extravergine di oliva, il succo di un limone, 50 gr di dragoncello e il peperoncino spezzettati e un pizzico di sale e di pepe. Emulsionate gli ingredienti e fate riposare il composto. Ricoprite il salmone con il condimento e fate marinare per almeno 60 minuti. Infine, condite la pasta e servite.

    Consigli

    Tenete la pasta in frigorifero ed estraetela qualche minuto prima di servirla.

    Salmon, zucchini and goat cheese pasta

    Per preparare la pasta fredda al salmone e zucchine occorrono i seguenti ingredienti (dosi per 4 persone): 350 gr di pasta corta, 300 gr di yogurt bianco, 200 gr di salmone affumicato, 2 zucchine, erba cipollina, succo di limone, olio extravergine di oliva, sale e pepe. Se preferite potete anche omettere lo yogurt o sostituirlo con la Philadelphia.
    Preparazione: tagliate le zucchine a bastoncini e fatele saltare in padella con un po’ di olio extravergine di oliva. Toglietele dal fuoco e fatele raffreddare. Tagliate a pezzetti il salmone e tritate l’erba cipollina.

    Versate l’erba cipollina e il salmone in una ciotola e aggiungete lo yogurt, poco succo di limone, sale e pepe. Cuocete la pasta scolandola al dente e fatela raffreddare sotto acqua corrente fredda. Condite con le zucchine e il composto di salmone e yogurt. Conservate il frigorifero fino al momento di servirla. Foto di Jessica Spengler

    Pasta fredda con salmone e Philadelphia

    Per preparare la pasta fredda al salmone e Philadelphia occorrono i seguenti ingredienti (dosi per 4 persone): 340 gr di pasta, 100 gr di salmone affumicato, 250 gr di Philadelphia e un po’ di erba cipollina tritata.
    Preparazione: mettete sul fuoco una pentola con acqua salata. Raggiunto il bollore calate la pasta e seguite i tempi di cottura indicati sulla confezione. Nel frattempo, in una ciotola capiente versate la Philadelphia e 5-6 cucchiai di acqua di cottura. Mescolate fino ad ottenere una consistenza cremosa e tagliate il salmone a pezzetti. Scolate la pasta al dente, versatela nella ciotola con la Philadelphia e aggiungete l’erba cipollina e il salmone. Fate raffreddare in frigorifero per almeno un paio di ore prima di consumarla. Foto di Justin Yeh

    Pasta fredda con salmone e rucola

    La pasta fredda con salmone e rucola è un delizioso primo piatto estivo che potete preparare in anticipo e conservare in frigorifero.
    Ingredienti per 4 persone: 350-400 g di pasta corta, 400 gr di salmone fresco o affumicato, un mazzetto di rucola, olio extravergine di oliva, sale e peperoncino.
    Preparazione: cuocete la pasta, scolatela al dente e lasciatela raffreddare. Conditela con un po’ di olio per non farla attaccare. Grigliate il salmone fresco per circa 10 minuti oppure tagliate a pezzetti il salmone affumicato. Lavate e asciugate la rucola e spezzettatela con le mani. Condite la pasta con il salmone, la rucola e un po’ di olio e di peperoncino. Foto di Michael Verhoef

    1127

    Natale 2016

    TOP VIDEO
    PIÙ POPOLARI