Natale 2016

    Ecco una ricetta veloce e saporita per preparare un ottimo primo piatto fresco e gustoso, ideale per tutti quelli che non vogliono rinunciare ad un ottimo piatto di pasta nemmeno in estate: la pasta fredda alla mediterranea. La ricetta è facile, si realizza in pochissimi minuti e bastano pochi e semplici ingredienti: pomodorini, basilico olive e mozzarella. La ricetta della pasta fredda mediterranea è ottima servita sia per un pranzo tra amici che per una cena in famiglia, non richiede una particolare preparazione culinaria, anzi è adatta anche ai cuochi novelli.

    Ingredienti

    • Pasta: 400 gr
    • Pomodori: quanto basta, qualità pachino
    • Basilico: quanto basta
    • Olio extra vergine di oliva: quanto basta
    • Mozzarella: 250 gr
    • Olive: 3 cucchiai
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    Ecco la ricetta della pasta fredda mediterranea.

    1. Fate bollire l’acqua per la pasta e versate la dose suggerita. Salate e scolate al dente. Versatela in una terrina e passateci un filo di olio extra vergine di oliva. Mescolate e fate raffreddare

    2. Preparate ora il condimento: tagliate i pomodorini in pezzetti, in quattro o a metà a seconda delle preferenze, unite le olive nere che avrete denocciolato e la mozzarella a cubetti. Versate tutto nella terrina con la pasta, aggiustate con il sale, bagnate con olio extra vergine di oliva e insaporite con alcune foglie di basilico. Mescolate con cura

    3. Lasciate riposare alcune ore in frigo prima di servire, mescolando di tanto in tanto in tanto in modo che gli ingredienti possano amalgamarsi in maniera omogenea. Impiattate e servite

    Consigli

    Per chi ama i piatti particolarmente saporiti, è possibile aggiungere nel condimento un pizzico di pepe. La variante alle zucchine Vi sembra che in questo piatto manchi qualcosa? Allora ecco che vi proponiamo la variante vegetariana: l'insalata di pasta mediterranea alle zucchine! Che ne dite? Nutrienti e gustose molto diffuse nella stagione estiva vi daranno un risultato ottimo anche loro. La ricetta non diventerà molto più elaborata. Dovete solo prendere due zucchine, lavarle e poi saltarle in padella con un filo d'olio. Lasciate cuocere e nel frattempo preparate il condimento come da ricetta. Non avete le zucchine? Perchè non usare le melanzane allora? Quante idee frizzanti per l'estate, quante varianti davvero facili e veloci! Se amate il pesce vi consigliamo di provare anche il tonno, una vera chicca che non serve nemmeno cuocere in precedenza e vi fa risparmiare ulteriore tempo!  

    Natale 2016