La ricetta di piselli e patate è un classico che viene preparato in quasi tutte le case. Esistono però diverse varianti: c'è chi prepara piselli e patate lesse, chi invece preferisce la ricetta di piselli e patate al forno e chi ancora è solito cucinare la zuppa di piselli e patate. In ogni caso si tratta di un abbinamento perfetto perchè i due sapori si sposano molto bene. Possiamo tranquillamente dire quindi che piselli e patate sono un contorno ideale sia per i secondi di carne che per quelli di pesce, da preparare ogni volta che vorremo, per qualunque occasone, sapendo che si adatterà facilmente al nostro piatto.

    Ingredienti

    • 5 patate di media grandezza
    • 1/2 cipolla
    • 150 gr di piselli surgelati o freschi
    • due cucchiai di olio extravergine di oliva
    • Sale Q.B.
    • Pepe Q.B.
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    1. Se abbiamo deciso di utilizzare i piselli freschi, il primo passo sarà quello di sgusciare i piselli, se invece si utilizzano i piselli surgelati il procedimento è ancora più veloce e si potrà passare direttamente allo step successivo.
    2. Lessare i piselli in acqua con un pizzico di sale.
    3. Durante la cottura dei piselli dedichiamoci a sbucciare le patate e a tagliarle in pezzi non troppo piccoli.
    4. Tagliare mezza cipolla e lasciarla appassire con un po' d'acqua e un po' d'olio in una padella antiaderente.
    5. Appena la cipolla sarà morbida aggiungere le patate a pezzetti, salare, aggiungere un bicchiere d'acqua e un filo d'olio e coprire con un coperchio preferibilmente in vetro, per poter controllare la cottura più facilmente.
    6. Mescolare di tanto in tanto ed aggiungere un po' d'olio appena le patate saranno a metà cottura o comunque cotte al centro.
    7. Togliere il coperchio e lasciare rosolare le patate continuando a mescolare di tanto in tanto.
    8. A questo punto aggiungere i piselli precedentemente scolati e continuare la cottura a fiamma moderata.
    9. Aggiungere del pepe ed eventualmente, dopo aver assaggiato, aggiustare il quantitativo di sale.

    Consigli

    In questa ricetta del contorno di piselli e patate abbiamo preferito la cottura in padella, che è un po' più veloce, ma necessita di un controllo continuo durante la cottura. L'alternativa può essere quella di cuocere tutto in forno, anche in questo caso dopo aver precedentemente lessato i piselli. Possiamo anche preparare il contorno di piselli e patate con la pentola a pressione, velocizzando ulteriormente la preparazione ma ottenendo un risultato meno croccante rispetto alla cottura in padella o in forno.

    Varianti

    Abbiamo parlato della preparazione di piselli e patate come contorno ma non abbiamo specificato che questo può essere un buon condimento anche per la pasta. Se vogliamo preparare un primo con piselli e patate è consigliabile scegliere un tipo di pasta corta come le farfalle o i fusilli. Per quanto riguarda la preparazione del sugo piselli e patate un utile accorgimento è quello di utilizzare più acqua che olio nella cottura delle patate, in modo da creare una crema. In questo modo, con questa sorta di vellutata di patate, saranno ideali per il condimento della pasta.

    Vini da abbinare

    Se utilizziamo la ricetta dei piselli con patate per accompagnare un secondo, il vino da abbinare dipenderà sempre dal secondo che sceglieremo: un bianco per il pesce o un rosso per la carne. Non sono richiesti particolari accorgimenti specifici per questo contorno.

    Conservazione

    Questo piatto si conserva molto bene per un paio di giorni in frigorifero, da scaldare al momento in cui desideriamo servirlo.

    Foto di Bosque Village

     
     
     
     
     
    RICETTE PIU' POPOLARI