Natale 2016

    Con un po’ di fantasia potete preparare la ricetta e le varianti più gustose della pizza dolce, un delizioso dessert adatto per ogni occasione. La ricetta è abbastanza semplice da realizzare anche se richiede circa 90 minuti di preparazione a cui si aggiungono almeno 3 ore per la lievitazione dell’impasto. In ogni caso, una volta cotta la base in forno, potrete arricchirla con tantissimi ingredienti a scelta! I più golosi possono optare per il cioccolato, la Nutella o il caramello da abbinare alla frutta, alla frutta secca, al cocco grattugiato e ad altri ingredienti a scelta.

    Ingredienti

    • Farina manitoba: 250 gr
    • Lievito di birra: 2 gr
    • Latte: 150 gr
    • Miele di acacia: 5 gr
    • Sale grosso: 2 gr
    • Olio extravergine di oliva : un filo
    • Scorza di limone: 1
    • Frutta di stagione a scelta: 600-650 gr
    • Confettura a scelta: 150 g
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    1. Per preparare la base della pizza dividete il latte tiepido in due ciotole. Nella prima, aggiungete il miele e il lievito, mentre, nella seconda, unite il sale grosso. Mescolate bene entrambi i composti e poi, in una ciotola a parte, versate la farina e la scorza grattugiata di un limone. A questo punto, amalgamate il latte (entrambe le ciotole) al composto di farina e aggiungete un filo d’olio. Iniziate a lavorare il tutto con le mani per poi trasferire l’impasto su di una spianatoia infarinata. Proseguite fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo con il quale ricavate una sorta di palla. Coprite l’impasto con la pellicola trasparente e fatelo riposare per almeno 3 ore a temperatura ambiente.

    2. Una volta lievitato, stendete l’impasto della pizza conferendogli uno spessore di circa 1 cm e un diametro sufficiente per rivestire una teglia di 34 cm di diametro rivestita con la carta forno. A questo punto, bucherellate la base del dolce con una forchetta e fatela cuocere in forno già caldo a 180° per circa 20-25 minuti. Nel frattempo, lavate e tagliate bene tutta la frutta di stagione che avete deciso di utilizzare. Una volta cotta la base, estraetela dal forno, lasciatela intepidire per bene e cospargetela con una confettura di frutta. Infine, disponete accuratamente tutta la frutta e conservate la pizza dolce in frigorifero fino al momento di servirla.

    Consigli

    Conservate la pizza dolce in frigorifero coprendola con la pellicola trasparente per 2 giorni al massimo. I più golosi possono anche sostituire la confettura di frutta con della crema pasticcera, un po’ di panna o della Nutella.

    Varianti

    Con un po' di fantasia potete realizzare tantissime varianti della ricetta. Per preparare la base, infatti, è sufficiente seguire la preparazione sopra indicata. Una volta cotta, potrete arricchire la pizza con tantissimi ingredienti a scelta (Nutella, crema pasticcera, panna, frutta, caramello, cioccolato fuso, cannella, frutta secca, confettini, cocco). Ovviamente, per un risultato ancora più gustoso potete combinare tra loro questi ingredienti e realizzare tantissimi abbinamenti.

    Natale 2016