NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Pizzette mostruose vegan di Halloween

photo-full

    Tempo:

    30 min

    Difficoltà:

    Facile

    Porzioni:

    10 Persone

    Calorie:

    100 Kcal/Porz
      Oggi vi mostreremo la ricetta per realizzare le pizzette mostruose di Halloween. Se avete in mente una festa di Halloween, sia per grandi che per piccini, vi proponiamo queste deliziose e leggerissime pizzette come antipasto. Sebbene prive di carne e altri derivati animali e quindi adatti allo stile alimentare vegetariano e vegano, questi antipasti sono così gustosi che tutti li apprezzeranno. Ovviamente vi consigliamo di preparare un impasto per pizza leggero, con farina di manitoba, da farcire con tanti ingredienti diversi, in tema con la festa del 31 ottobre.

      Ingredienti

      • Pasta per pizza: 500 gr
      • Polpa di zucca: 250 gr
      • Olive nere: 100 gr
      • Zucchina: 1
      • Polpa di pomodoro: 250 gr
      • Tofu: 200 gr
      Ricettari correlati Scritto da

      Ricetta e preparazione

      1. Per preparare le pizzette la ricetta è molto semplice: o preparate una pasta per pizza in casa oppure ne comprate uno già fatto in panetteria. Coprite il vostro impasto con una coperta e fate lievitare. Quando l’impasto avrà raggiunto le giuste dimensioni, formate tante piccole palline. Schiacciate ciascuna palline fino a formare una pizzettina, poi passate ad insaporirla.

      2. Vi proponiamo due varianti di pizzette: per la prima stendete un cucchiaio di polpa di zucca, con dei pezzetti di olive nere fate gli occhi e con le zucchine fate il picciolo della zucca; per la seconda stendete un cucchiaio di passata di pomodoro, mettete tante striscioline di tofu per coprire tutta la pizza e due rondelle di olive per gli occhi in modo da fare delle mummie. Cuocete in forno e servite. Foto di Bridget Patterson

      Consigli

      Ovviamente esistono tante deliziose varianti: con il tofu potete anche ricreare la forma dei fantasmini, con le olive potete creare dei veri e propri ragni commestibili oppure se avete degli stampini potete riprodurre forme specifiche.
       
       
       
       
       
      RICETTE PIU' POPOLARI