Pizzoccheri alla valtellinese

photo-full

    Tempo:

    1 h e 30 min

    Difficoltà:

    Media

    Porzioni:

    4 Persone

    Calorie:

    200 Kcal/Pers
      I pizzoccheri alla valtellinese sono un piatto tipico della tradizione della Valtellina. Molto apprezzato soprattutto nei mesi freddi, potete prepararli per portare un po’ d’aria di montagna sulle vostre tavole. Trovarli non è difficile, sono infatti venduti imbustati come pasta secca preparata tipicamente con la farina di grano saraceno.

      Ingredienti

      • Pizzoccheri: 400 gr
      • Aglio: 1 spicchio
      • Cipolle: 1
      • Formaggio bitto: 150 gr
      • Burro: 40 gr
      • Verza: 250 gr
      • Patate: 250 gr
      • Salvia: 8 foglie
      • Parmigiano: 100 gr
      • Olio: ½ bicchiere
      • Sale: q.b.
      Ricettari correlati Scritto da

      Ricetta e preparazione

      Ecco le istruzioni.

      1. Lavate, sbucciate e tagliate a cubetti le patate, lavate e tagliate a listarelle la verza e tritate finemente la cipolla.? Quindi, fate cuocere per una ventina di minuti le patate e la verza in una bella pentola d'acqua ben salata fino a che le verdure non saranno tenere.

      2. Aggiungete i pizzoccheri e fate cuocere per 10 minuti. ?Intanto fate rosolare in una padella la cipolla, l'aglio e la salvia a fuoco basso, senza però farli diventare neri. ?A questo punto scolate la pasta e le verdure.

      3. In una ciotola bella grande fate uno strato di pizzoccheri, bagnateli con un po' di soffritto e metteteci sopra del formaggio bitto e del parmigiano grattugiato.? Rimescolate il tutto per un minuto.

      Consigli

      Servire ben caldi.