Polenta alla carbonara

photo-full

    Tempo:

    40 min

    Difficoltà:

    Media

    Porzioni:

    4 Persone

    Calorie:

    400 Kcal/Porz
      Chi lo dice che la polenta è un tipico piatto nordico? Oggi vi proponiamo la ricetta della polenta alla carbonara, che mescola la tradizione prettamente alpina a quella tipicamente romana. Un secondo piatto ricco e alternativo da servire a veri intenditori. Un modo anche per arricchire la polenta, oppure per sbizzarrirsi nel caso di un pasto a tema tutto montanaro.

      Ingredienti

      • Farina di mais: 500 gr
      • Pancetta: 250 gr
      • Pecorino: 200 gr
      • Olio: q.b.
      • Sale: q.b.
      • Pepe: q.b.
      Ricettari correlati Scritto da

      Ricetta e preparazione

      Ecco le istruzioni.

      1. Versate a pioggia la farina in una pentola con 200 ml di acqua salata in ebollizione. Fate cuocere la polenta a fuoco sostenuto, mescolando continuamente. Rovesciate la polenta oramai cotta su di un tagliere di legno e livellate la sua superficie.

      2. Coprite quindi la polenta con un canovaccio e lasciatela raffreddare. Tagliate ora a fettine sottili il guanciale e fatelo soffriggere in una padella con dell'olio fino a quando risulta croccante. Affettate intanto la polenta utilizzando un filo di cotone.

      3. Ungete una teglia da forno e disponete sul fondo uno strato di fette di polenta. Ricopritele con qualche cucchiao di guanciale con il suo grasso sciolto ed una spolverizzata di pecorino e di pepe. Proseguite fino all'esaurimento degli ingredienti. Cuocete in forno preriscaldato a 220° per circa 20 minuti e servite calda.

      Consigli

      Servire subito.