Natale 2016

Pollo arrosto al forno

Pollo arrosto al forno
da in Ricette Carne, Ricette Facili, Ricette Pollo, Ricette Tempo Medio, Secondi Piatti
Ultimo aggiornamento:
    Pollo arrosto al forno

    Il pollo arrosto al forno è un classico secondo piatto a base di carne perfetto per i pranzi della domenica. Si tratta di una ricetta classica che viene preparata da generazioni in molte varianti. In ogni caso, il pollo deve essere prima unto con olio extravergine di oliva e poi massaggiato con un mix di sale, aglio e erbe aromatiche a scelta come timo, maggiorana, origano fresco, alloro e salvia. A questo punto si mette il pollo in forno e si lascia cuocere 1 ora per ogni chilo di carne. Per un risultato perfetto seguite questi semplici consigli: utilizzare un bel pollo ruspante allevato a terra, conditelo per bene, durante la cottura bagnatelo di tanto in tanto con il suo liquido e ovviamente servitelo con le immancabili patate al forno.

    Ingredienti

    • Pollo intero di circa 1 kg
    • Rosmarino: 2 rametti
    • Aglio: 2 spicchi
    • Maggiorana: 2-3 foglie
    • Sale grosso: 10 gr per ogni Kg di pollo
    • Alloro: 2 foglie
    • Salvia: 4 foglie
    • Olio extravergine di oliva: q.b.

    Ricetta e preparazione

    1. Per preparare il pollo arrosto al forno iniziate dalle erbe aromatiche; in un mixer tritate finemente il sale grosso, 2 spicchi d’aglio e tutte le erbe aromatiche. Mettete il pollo in una pirofila, spennellatelo da tutti i lati con olio extravergine di oliva e ricopritelo con il trito aromatico massaggiando per bene la carne.

    2. Condite anche l’interno del pollo utilizzando il trito aromatico e poco olio evo. Versate un altro po’ di olio evo sul fondo della pirofila. Infornate in forno statico già caldo a 200°C calcolando 60 minuti per ogni Kg di pollo. A metà cottura potete aggiungere nella pirofila anche 1 kg di patate tagliate a pezzi di dimensioni medio- grandi.

    3. A metà cottura togliete il pollo dal forno e giratelo in modo da ottenere una cottura uniforme.

      Bagnatelo con il liquido di cottura per non farlo seccare e proseguite la cottura in forno. Una volta pronto, servitelo ben caldo accompagnandolo con delle patate al forno o delle verdure grigliate.

    Consigli

    Se dovesse avanzare potete conservare il pollo arrosto in frigorifero per 1 giorno al massimo. Potete utilizzare gli avanzi per delle polpette di pollo o per preparare una deliziosa insalata. Foto di chispita_666

    461

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Ricette CarneRicette FaciliRicette PolloRicette Tempo MedioSecondi Piatti

    Natale 2016

    TOP VIDEO
    PIÙ POPOLARI