Natale 2016

    Le polpette di melanzane sono un piatto molto adatto per l'ora dell'aperitivo. Potrete, infatti, prepararle qualche tempo prima e poi servirle tiepide o fredde. Naturalmente potrete servirle anche come secondo piatto insieme al contorno che preferite. Se vi piacciono le salsine, vi consiglio di assaggiarle accompagnate dalla salsa tzaziki, il sapore dolce della melanzana verrà smorzato dall'agre dello yogurt conferendo alle polpette un sapore molto equilibrato. Buon appetito!

    Ingredienti

    • melanzane: 3 grosse
    • prezzemolo: 1 ciuffetto
    • pancarrè: 4 fette
    • uova: 1
    • latte: q.b.
    • aglio: 1/2 spicchio
    • farina 00: 40 gr.
    • pangrattato: 60 gr.
    • olio per friggere: q.b.
    • sale: q.b.
    • pepe: q.b.
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    1. Eliminate la crosta dal pancarrè e mettete la mollica in una ciotola, bagnate con il latte e fate ammorbidire.

    2. Mettete sul fuoco una pentola d'acqua fino a farla bollire. Nel frattempo mondate le melanzane e tagliatele a dadini, ponetele in uno scolapasta, cospargetele di sale grosso e fatele spurgare 30 min. Ora sciacquatele e scottatele per 5 min. in acqua bollente. Poi scolatele, lasciatele intiepidire e strizzatele per togliere via l'acqua in eccesso.

    3. Intanto, mettete sul fuoco una casseruola con abbondante olio e fate scaldare a fiamma bassa.

    4. In un mixer tritate l'aglio e il prezzemolo poi unite le melanzane, la mollica di pane strizzata, l'uovo, la farina, il pangrattato, il sale e il pepe. Amalgamate bene il tutto per qualche secondo.

    5. Prelevate delle piccole porzioni di impasto e formate delle polpette di media grandezza.

    6. Passate le polpette in un po' di farina e friggetele per 15 minuti nella casseruola con abbondante olio ben caldo
      girandole spesso.

    7. Sgocciolatele con un mestolo forato e passatele su un foglio di carta assorbente prima di servirle.

    Consigli

    Decorate con qualche ciuffetto di prezzemolo.

    Natale 2016