NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury
    La ricetta delle polpette di melanzane è un'alternativa semplice e veloce alle classiche polpette di carne ugualmente gustosa e saporita. Le polpette di melanzane sono perfette da preparare per cene vegetariane oppure come antipasti o stuzzichini o ancora come contorno per un secondo di carne o di pesce. Se preferite, potete realizzare anche la cottura in forno per polpette meno grasse e più facilmente digeribili.

    Ingredienti

    • Melanzane: 500 gr
    • Mollica di pane: 200 gr
    • Latte: 100 ml
    • Uova: 1
    • Pangrattato: 100 gr
    • Parmigiano Reggiano: q.b
    • Prezzemolo: q.b.
    • Aglio: 1 spicchio
    • Olio di semi di girasole: q.b
    • Sale: q.b.
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    1. Sbriciolate la mollica di pane in una terrina, aggiungete il latte e lasciatela in ammollo per 10 minuti.

    2. Lavate accuratamente le melanzane, asciugatele con un panno asciutto e pulito, sbucciatele, tagliatele in pezzetti e fatele cuocere per circa 15 minuti in acqua salata e lo spicchio d'aglio.

    3. Trascorso il tempo necessario, scolatele, lasciatele raffreddare e versatele in una ciotola capiente.

    4. Schiacciate le melanzane aiutandovi con una forchetta e, quando avrete ottenuto un composto omogeneo, unite la mollica di pane strizzata, l’uovo, il Parmigiano grattugiato, il prezzemolo e un pizzico di sale.
    5. Lavorate leggermente il composto per renderlo più compatto.

    6. Formate delle piccole polpette di melanzane e passatele nel pangrattato.

    7. Mettete abbondante olio di semi di girasole in una padella antiaderente e friggete le vostre polpette fino a quando la superficie non sarà dorata.

    8. A cottura ultimata, scolatele con una schiumarola e lasciate perdere l'olio in eccesso su carta da cucina assorbente. Servitele calde.

    Consigli

    Se l’impasto delle polpette dovesse risultare eccessivamente molle, unite della farina per rendere il composto più compatto. Se avete a disposizione un mixer, potete anche frullare le melanzane già cotte oppure, se preferite, aggiungete all'impasto un pizzico di pepe.

    Varianti

    Le polpette di melanzane fritte sono molto saporite, ma anche le polpette di melanzane al forno sono altrettanto buone. Per preparare le vostre polpette di melanzane light basterà seguire la ricetta e cuocere le polpettine su una teglia foderata con carta da forno. Se avete ospiti vegani potete cucinare anche le polpette di melanzane senza uova. Le polpette di melanzane vegan possono essere preparate aggiungendo un paio di cucchiai di farina al composto, per evitare che le polpette siano troppo morbide e che si rompano. Una buona variante vegetariana è poi quella delle polpette di melanzane e patate, ancora più dolci e saporite.

    Conservazione

    Si possono conservare le polpettine per 2 o 3 giorni in frigorifero.

    Vini da abbinare

    A questo piatto può essere abbinato un vino bianco fermo siciliano come l'Inzolia.

    Foto di: Clarita82

     
     
     
     
     
    RICETTE PIU' POPOLARI