La ricetta del porridge d'avena è tipica della cucina inglese. Si tratta di un piatto appartenente alla tradizione della Gran Bretagna, molto amato e apprezzato per le sue proprietà nutritive: il porridge di fiocchi d'avena, infatti, è ricco di proteine, fibre e acidi grassi che forniscono al nostro corpo energia a lungo termine, rendendolo adatto al pasto più importante della giornata, cioè la colazione. Inoltre, si tratta di una preparazione molto semplice e veloce, che può quindi essere replicata ogni giorno, anche se avete poco tempo la mattina. Vediamo la ricetta base del porridge d'avena.

    Ingredienti

    • 150 gr di fiocchi d'avena
    • 220 ml di acqua
    • 220 ml di latte (intero o parzialmente scremato)
    • 1 pizzico di sale
    • Frutta fresca o scaglie di cioccolato Q.B.
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    1. La notte prima della preparazione, mettete in ammollo i fiocchi d'avena in acqua. Assicuratevi che siano completamente ricoperti.
    2. Trascorso il tempo necessario, trasferite i fiocchi d'avena in un pentolino.
    3. Aggiungete il latte e il pizzico di sale, mescolando con cura con un cucchiaio di legno.
    4. A questo punto trasferite il pentolino sul fuoco e cuocete per circa 5 minuti, o fino a che il composto non si sarà addensato.
    5. Il porridge di fiocchi d'avena sarà pronto quando raggiungerà una consistenza quasi "collosa".
    6. Ora trasferite il porridge in una tazza e decorate a piacere con frutta fresca o cioccolato.
    7. Servite subito quando è ancora tiepido.

    Consigli

    Se preferite, potete anche gustare il porridge d'avena freddo, preparandolo con diverso anticipo o mettendolo in frigorifero prima di gustarlo.

    Varianti

    Il porridge d'avena è ottimo se gustato con frutta fresca o scaglie di cioccolato, oppure con gli ingredienti che preferite per il topping, come ad esempio cocco grattugiato o cannella. Potete realizzare anche il porridge d'avena con cioccolato fuso, semplicemente aggiungendo gocce di cioccolato (al latte, fondente o bianco, secondo il vostro gusto) alla preparazione non appena tolta dal fuoco; in questo modo si scioglierà, rendendo il porridge ancora più gustoso.

    Conservazione

    Il porridge d'avena deve essere gustato al momento; è possibile conservarlo in un contenitore ermetico in frigorifero per massimo 24 ore, ma il gusto ne risentirà.
    RICETTE PIU' POPOLARI