Purè di patate e limone

photo-full

    Tempo:

    40 min

    Difficoltà:

    Facile

    Porzioni:

    4 Persone

    Calorie:

    315 Kcal/Porz
      Il purè di patate al limone è un contorno leggero che si può preparare in estate. Delicato e facile da preparare si può servire con un secondo piatto di carne o di pesce, proponendolo ai vostri ospiti anche come piatto unico. Un contorno alternativo che non è troppo pesante e che può piacere a grandi e piccini. L’aggiunta del Philadelphia infatti lo rende unico.

      Ingredienti

      • Philadelphia: 100 gr
      • Patate: 800 gr
      • Latte: 5 dl
      • Erba cipollina: 10 gr
      • Limone: 1
      • Noce moscata: q.b.
      • Pepe: q.b.
      • Sale: q.b.
      Ricettari correlati Scritto da

      Ricetta e preparazione

      Ecco le istruzioni.

      1. Lavate le patate, riunitele in una casseruola con abbondante acqua fredda e cuocetele per circa 40 minuti dal momento dell’ebollizione. Scolatele, pelatele e schiacciatele con uno schiacciapatate.

      2. Trasferite la purea ottenuta in una casseruola, unite una presa di sale, un pizzico di noce moscata grattugiata, mescolate e versate a filo il latte caldo.

      3. Cuocete il purè su fiamma bassa per 3-4 minuti fino a che il latte è stato assorbito e si è formato un composto soffice ed omogeneo. Aggiungete Philadelphia a fiocchetti, il succo e la scorza di mezzo limone grattugiata, una macinata di pepe bianco e l’erba cipollina tagliuzzata.

      Consigli

      Mescolate e servite.