Spazio al light e al veg con la ricetta della quinoa con verdure! Facilissima da realizzare e perfetta non solo per i vegetariani, ma anche per tutti coloro che vogliono un piatto leggero per restare in forma (le calorie della quinoa con verdure sono solo 122 ogni 100gr). Nonostante ciò, non è affatto un piatto privo di gusto, anzi! È saporito e versatile, le modalità di cottura e il mix di verdure variano molto a seconda dei gusti personali, ma anche della disponibilità di ingredienti presenti in frigorifero. E se in estate la quinoa viene servita fredda, in inverno via libera alla sua versione calda! Preparatevi a scoprire come preparare la quinoa con verdure, buona, ma soprattutto utile per la salute di cuore e muscoli!

    Ingredienti

    • Quinoa: 200gr
    • 1 Carota
    • 1 Patata
    • 1 Melanzana
    • 1 Zucchina
    • 1 Peperone
    • 1 Cipollotto
    • 5 Pomodorini
    • Olio di oliva extravergine: qb
    • Basilico: qb
    • Sale: qb
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    1. Passaggio fondamentale della ricetta è la pulizia della quinoa. Iniziate quindi versando i 200gr di quinoa in un recipiente abbastanza capiente e ricopritela di acqua. Muovete i semi con le mani per iniziare una prima pulitura: in questo modo la quinoa inizierà a perdere le sue impurità.
    2. Scolate l’acqua e riempite nuovamente il recipiente con dell’acqua pulita e rincominciate a smuovere i semi con le mani. Ripetete questo passaggio un’altra volta avendo sempre l’accortezza di cambiare l’acqua.
    3. Dopo aver cambiato l’acqua per l’ultima volta è il momento dell’ultima fase della pulitura della quinoa: lasciatela in ammollo per mezz’ora. Durante questo lasso di tempo la quinoa spurgherà le ultime impurità creando una patina bianca sulla superficie dell’acqua. Scaduta la mezz’ora sciacquate per l’ultima volta sotto l’acqua corrente.
    4. A quinoa finalmente pulita, potete passare alla cottura. Versate la quinoa in un pentolino e aggiungete una quantità di acqua parti al doppio del volume della quinoa.
    5. Fate cuocere per una quindicina di minuti a fiamma moderata. Quando la quinoa avrà assorbito tutta l’acqua potrete spegnere. Mettete da parte il pentolino e passate alla preparazione delle verdure.
    6. Lavate la carota, la patata, la melanzana, la zucchina e il peperone sotto l’acqua corrente e mondatele. Dopodiché, adagiandole una a una su un tagliere, tagliatele a dadini piccoli e versateli in una pentola capiente.
    7. Aggiungete anche il cipollotto dopo averlo privato della buccia e averlo tritato con una mezzaluna.
    8. Terminate aggiungendo un po’ di olio e sale a piacere.
    9. Accendete la fiamma, coprite la pentola con il suo coperchio e lasciate cuocere per una ventina di minuti girando ogni tanto le verdure con un cucchiaio di legno.
    10. Tagliate i pomodorini in quattro parti e aggiungeteli in padella con qualche foglia di basilico. Continuate la cottura per una decina di minuti.
    11. A questo punto aggiungete anche la quinoa, chiudete con il coperchio e lasciate cuocere ancora per un paio di minuti. Servite la vostra quinoa con verdure ancora calda a tutti i vostri ospiti!

    Consigli

    Oltre a prestare molta attenzione durante la fase di pulizia iniziale della quinoa, l’altro suggerimento riguarda il sapore: se vi piacciono i gusti esotici perché non provare la quinoa con verdure al curry? Ne basterà aggiungere un pizzico da aggiungere poco prima di spegnere i fornelli: il risultato sarà frizzante e ancor più colorato!

    Conservazione

    La quinoa con verdure si conserva in frigorifero in un contenitore chiuso ermeticamente per 2/3 giorni al massimo.

    Varianti

    Se siete amanti del dolce frutto verde del Guatemala, la variante della quinoa con verdure e avocado sarà la vostra preferita. Dopo aver spento la fiamma per l’ultima volta, aggiungete l’avocado precedentemente tagliato a cubetti. Per restare in tema di varianti di verdure, vi è anche la ricetta della quinoa con verdure grigliate. Scaldate la piastra, versate un filo di olio e iniziate a grigliare tutte le verdure per circa 2/3 minuti per lato. Dopodiché, tagliatele a pezzetti e unitele alla quinoa già cotta. Oppure, perché non provare la quinoa con le verdure crude? Occorrerà avere l’accortezza di scegliere delle verdure che si possano consumare da crude da aggiungere alla quinoa dopo averla lasciata raffreddare per una ventina di minuti circa. In alternativa, c’è anche la variante della quinoa con le verdure al forno: pulite tutte le verdure, tagliatele già a pezzetti, scaldate il forno a 200°, disponete le verdure su una teglia, aggiungete un filo di olio e cuocetele per 20/25 minuti. Aggiungetele poi alla quinoa già cotta. Infine, se i vostri ospiti non sono vegetariani potete proporre la quinoa con verdure e pollo. Basteranno 300gr di petto di pollo da tagliare a pezzettini e da aggiungere con le verdure in padella così che si cuociano in contemporanea.

    Vini da abbinare

    Alla quinoa con verdure si abbiano i vini rossi di buona struttura, magari DOC e sardo come il Monica di Sardegna.
     
     
     
     
     
    RICETTE PIU' POPOLARI