Natale 2016

    Oggi vi mostriamo la ricetta della torta arcobaleno o rainbow cake. La torta arcobaleno è di origine statunitense che da qualche anno è molto preparata anche in Italia. Dall’esterno è una semplice torta ricoperta di crema ma la meraviglia sta nel tagliare la torta. Infatti si vedranno tanti strati di colori diversi: un vero e proprio arcobaleno. È una torta multistrato molto soffice e dal gusto delizioso. Ottima da poter usare alle feste di compleanno dei vostri bambini. La particolarità è che ciascuno strato può anche essere associato ad un gusto diverso, così oltre al fantastico mix di colori che richiama l’arcobaleno, avrete anche un mix di sapori unici. Questa fantastica torta vi stupirà alla vista e al sapore: seguite la nostra ricetta.

    Ingredienti

    • Uova: 10
    • Panna fresca: 750 ml
    • Miele: 30 gr
    • Farina 00: 300 gr
    • Zucchero semolato: 420 gr
    • Zucchero vanigliato: 170 gr
    • Lievito: 12 gr
    • Coloranti alimentari: arancione, rosso, viola, giallo, verde e blu
    • Yogurt greco: 1250 gr
    • Vaniglia: 1 bacca
    • Colla di pesce: 40 gr
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    1. Per prima cosa preparate la crema allo yogurt. Mettete in ammollo la colla di pesce in acqua fretta per 10 minuti. Poi scioglietela con 100 ml di panna sul fuoco e lasciate poi intiepidire. Intanto montate 400 ml di panna e aggiungete vaniglia e zucchero vanigliato. Unite la colla di pesce sciolta con la panna e infine unite lo yogurt greco. Mettete in frigo a riposare per due ore.

    2. Per preparare gli stampi iniziate separando il tuorli dagli albumi. Montate gli albumi insieme a miele e vaniglia e aggiungete metà dose di zucchero semolato. Quando si forma un composto omogeneo unite 250 ml di panna liquida e mescolate delicatamente con un cucchiaio di legno. Intanto montate gli albumi a neve e aggiungete l’altra metà dello zucchero semolato.

    3. Per terminare la preparazione delle vostre basi, unite i due composti, quello con i tuorli e con gli albumi, e continuate a mescolare delicatamente fino a formare un composto omogeneo. A questo punto unite la farina e il lievito setacciati e mescolate. Dividete il composto in 6 ciotoline e aggiungete in ciascuna un colorante. Ad ogni colore potete anche associare un aroma.

    4. Cuocete ciascun impasto in un ruoto a cerniera di 18 cm, in forno ventilato a 180° per circa 5 o 6 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare per bene. Quando le basi saranno fredde potete assemblare la vostra torta. Ricoprite una prima base con la vostra crema allo yogurt e ricoprite con un’altra base e procedete fino ad esaurire tutte le basi. Decorate tutta la torta con la crema allo yogurt.

    Consigli

    Noi vi abbiamo proposto una variante leggera e adatta ai bambini della torta arcobaleno. Potete utilizzare qualsiasi crema anche magari con del liquore. Ricordatevi che prima di servirla, la torta deve rapprendere in frigo per un po’. Potete conservarla in frigo anche per due o tre giorni. Foto di Patrizia

    Natale 2016