Ramen fatto in casa

photo-full

    Tempo:

    1 h e 30 min

    Difficoltà:

    Facile

    Porzioni:

    2 Persone

    Calorie:

    440 Kcal/100gr
      Oggi vi proponiamo la ricetta originale giapponese del ramen fatto in casa, una deliziosa zuppa che tuttavia ha origini cinesi. Come tutte le ricette tradizionali ne esistono moltissime varianti tra cui quella del ramen miso che oggi vi proponiamo. Questo piatto giapponese è composto da un delizioso brodo preparato con acqua, miso, zenzero, aglio, salsa di soia, sake e olio di sesamo. Potete reperire questi ingredienti in negozi alimentari orientali oppure presso supermercati ben forniti. Una volta pronto, il brodo verrà servito con noodles, uova, fettine di carne di maiale e di naruto e la parte verde dei cipollotti.

      Ingredienti

      • Filetto di lonza: 130 gr
      • Uova: 2
      • Acqua: 400 ml
      • Miso: 4 gr
      • Olio di sesamo: 5 gr
      • Noodles: 180 gr
      • Sake: 5 gr
      • Salsa di soia: 8 gr
      • Aglio in polvere: mezzo cucchiaino
      • Olio di oliva: q.b.
      • Zenzero fresco o in polvere: q.b.
      • Naruto: 1 panetto
      • Cipollotti: 3
      • Sale: q.b.
      Ricettari correlati Scritto da

      Ricetta e preparazione

      1. Legate il filetto di lonza con lo spago, eliminate il grasso in eccesso e fatelo rosolare a fuoco medio con un po’ di olio e di sale. Proseguite la cottura in forno già caldo a 170°C per circa 40 minuti. Fate raffreddare la lonza e tagliatela a fettine sottili. Iniziate con il preparare in brodo versando in un tegame l’acqua, l’olio di sesamo, il miso, la salsa di soia, il sake, l’aglio e lo zenzero grattugiato. Fate cuocere il tutto a fuoco medio e portate a bollore. Raggiunto il bollore spegnete il fuoco e filtrate il brodo.

      2. Nel frattempo, fate bollire le uova per circa 5 minuti e poi sgusciatele. Preparate anche i noodles attenendovi al tempo di cottura indicato sulla confezione e poi scolateli. Riempite 2 ciotole con il brodo e aggiungete i noodles, le fettine di lonza, le uova tagliate a metà, la parte verde del cipollato tagliata a striscioline e le fettine di naruto.

      Consigli

      Consumate il ramen ben caldo servendole con le tipiche bacchette orientali. Potete anche preparare il brodo in anticipo e conservarlo in frigorifero per 2 giorni. Foto di Jonathan Lin