Natale 2016

    Impariamo a preparare i ravioli di zucca
    Un delizioso primo piatto autunnale sono questi ravioli di zucca. Ovviamente, essendo l’ingrediente principe la zucca, questa ricetta si può preparare anche per Halloween per una cena gustosa e a tema. Il piatto è delicato e leggero al punto giusto tanto da essere anche servito come assaggino, magari prima di più portate, come si fa in un ristorante chic.

    Ingredienti

    • Farina: 300 gr
    • Uova: 3
    • Zucca: 500 gr
    • Amaretti: 80 gr
    • Mostarda: 80 gr
    • Parmigiano: 80 gr
    • Noce moscata: q.b.
    • Sale: q.b.
    • Pepe: q.b.
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    1. Preparate una pasta fine con la farina, le uova e dopo averla lavorata a lungo lasciatela riposare per 30 minuti.? Preparate nel frattempo il ripieno cuocendo la zucca a forno moderato per circa 30 minuti. Fatela raffreddare, passatela al setaccio e raccoglietela in una terrina. Mescolatela con gli amaretti sbriciolati, la mostarda sminuzzata, il grana padano, il sale, il pepe e la noce moscata. Lavorate bene il composto in quanto deve risultare ben asciutto.

    2. Con l'aiuto del mattarello stendete 4 sfoglie sottili; mentre preparate una sfoglia tenete l'altra pasta coperta con un canovaccio umido in modo che rimanga abbastanza morbida e non si asciughi. Ricavate dal ripieno tante palline grandi come una nocciola e sistematele sulla sfoglia distanziate tra di loro.

    3. Ricoprite con l'altra sfoglia premendo bene fra un ripieno e l'altro, quindi con la rotellina dentata ricavate i ravioli di forma quadrata. Man mano che sono pronti, disponeteli su un piano infarinato coprendoli con un canovaccio. Lessate i ravioli in abbondante acqua salata per 5 minuti, scolateli con la schiumarola, metteteli in una ciotola e conditeli con burro fuso e grana padano grattugiato.

    Consigli

    Servite i ravioli appena pronti. Le varianti dei ravioli di zucca [secgalleria id="3087"] Le varianti dei ravioli di zucca sono davvero tantissime. Una volta che avrete imparato a realizzare a regola d'arte la ricetta classica potrete inventare piatti nuovi e golosi. Il segreto è cercare sempre di trovare un ingrediente da abbinare alla zucca che abbia un sapore che si sposa alla perfezione con questo ortaggio autunnale. Potrete ad esempio abbinare la zucca con la ricotta o con le patate, ma anche con gli spinaci. Potrete inoltre creare dei sughi per condire in modo originale i vostro ravioli classici: evitate però il pomodoro che decisamente non si sposa bene con la zucca.

    Natale 2016