Ricetta marmellate: come preparare la marmellata di arance

Marmellata di arance ricetta
  • Difficoltà Difficoltà:

    Facile

  • Tempo Tempo:

    2 h

  • Persone Persone:

    4

  • Calorie Calorie:

    80 kcal/Porz.

La marmellata di incontra i gusti dei palati più raffinati. Per realizzare una buona marmellata di è necessario seguire piccole ma importanti indicazioni, facendo molta attenzione al segreto fondamentale che assicura un gusto unico alla vostra confettura: come sbucciare la frutta. Ottima a colazione, sul pane o fette tostate, la marmellata di è ideale anche per chi desidera stuzzicare qualcosa di dolce a metà giornata.

Ingredienti:

Ricetta e preparazione

  1. Primo aspetto fondamentale per realizzare una buona marmellata di è il passaggio della pulizia della frutta. Il segreto per garantire un sapore intenso ala vostra confettura sta tutto nella buccia. E’ importante conservare esclusivamente la polpa delle , sbucciarle con estrema cura, eliminando semi e pellicine residue

  2. In una pentola di acciaio inserite la polpa ricavata, aggiungete lo e mescolate con pazienza

  3. Grattate la scorza del all’ interno del composto e a fuoco medio girate con un mestolo di legno l’ intero contenuto

  4. Tra i dettagli importanti per in confezionamento di un’ ottima marmellata di , l’eliminazione accurata della schiuma che si forma durante la cottura sulla superficie. Accertatevi di togliere con attenzione i residui schiumosi fino a fine cottura

  5. Far cuocere per circa un’ ora e, a piacere, per chi desidera, è possibile aggiungere ½ bicchierino di e poi spegnere il fuoco

  6. Sterilizzare con cura i vasetti e lasciar raffreddare il composto realizzato

  7. Una volta pronta, la vostra marmellata di andrà versata nei vasetti, chiusa ermeticamente con della carta cellophane e tappata

Consigli

La marmellata di , oltre a trovare posto tra gli alimenti ideali per la colazione, è ottima anche servita come accompagnamento di formaggi cremosi e arrosti.

Foto da:
www.madeinkitchen.tv

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

da

Commenta

Ricorda i miei dati

Pubblica un commento