Ricetta Pasta con asparagi

pasta con asparagi.ricetta
  • Difficoltà Difficoltà:

    Facile

  • Tempo Tempo:

    40 min

  • Persone Persone:

    4

  • Calorie Calorie:

    407 kcal/Porz.

La pasta con è un primo piatto buonissimo e molto semplice che potete fare in casa, noi lo prepariamo molto spesso e riscuote sempre un certo successo in famiglia e con amici. La pasta con si può preparare in tanti modi diversi, semplice e rapida come la facciamo oggi, ma anche con anche ingredienti come per esempio i gamberetti, le cozze o la pancetta. Se trovate gli freschi è certamente meglio, altrimenti vanno bene anche quelli surgelati.

Ingredienti

Ricetta e preparazione

Seguite le istruzioni.

  1. Sbucciate e tritate la cipolla e soffriggetela in una padella con qualche cucchiaio di e un pizzico di sale. Nel frattempo pulite gli , togliete la parte finale del gambo che è fibrosa e dura e non si può mangiare. Se non volete buttarli via potete usarli per dare più sapore all’acqua della pasta, li lessate in acqua e poi in questa lessate la pasta. Tenete da parte le punte degli , ci serviranno dopo per decorare il piatto. A questo punto prendete gli e tagliateli a pezzetti, quindi metteteli in padella con la cipolla e cuoceteli per qualche minuto, poi sfumate con il e fatelo evaporare a fiamma vivace. Aggiungete il e completate la cottura degli , devono essere morbidi ma non sfatti.

  2. Soffriggete le punte degli in una padella a parte con un filo di , ci vorrà poco tempo, 3 – 4 minuti circa. Frullate gli con il minipimer e unite la , meglio se fresca, mescolate bene fino ad avere una crema omogenea e cremosa. Nel frattempo lessate la pasta in abbondante acqua salata e poi scolatela al dente.

  3. Condite la pasta con il sugo di , e fate saltare tutto insieme per qualche minuto. Dividete la pasta nei piatti e decorate con le punte che avevate tenuto da parte.

Consigli

Se volete spolverizzate la pasta con il parmigiano grattugiato.

Pasta con asparagi in versione light

pasta con asparagi in versione light

Se volete rendere la vostra pasta con gli più leggera potete eliminare la e sostituirla con la ricotta oppure con qualche cucchiaio di Philadelphia, normale oppure light. Se volete usare la ricotta dovete prima scolarla con un colino per almeno mezz’oretta per eliminare il siero. Completate il piatto con poco parmigiano e una macinata di fresco. Per rendere il piatto leggero dovreste anche limitare la quantità di sale, l’amico numero uno di cellulite e ritenzione idrica.

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

da in

Commenta

Ricorda i miei dati

Pubblica un commento
Ricette più richieste
  • Crepes
    Crepes
  • Tiramisù
    Tiramisù
  • Pancake
    Pancake
  • Pan di Spagna
    Pan di Spagna
  • Arancini
    Arancini
  • Crema pasticcera
    Crema pasticcera
  • Pesto alla genovese
    Pesto alla genovese
  • Muffin
    Muffin
  • Amatriciana
    Amatriciana
  • Cheesecake
    Cheesecake
Segui PourFemme

Scarica gratis l'applicazione PourFemme

IPHONE IPAD ANDROID
Scopri PourFemme
torna su