Ricetta Tonno con cipollata

tonno con cipollata
  • Difficoltà Difficoltà:

    Facile

  • Tempo Tempo:

    30 min

  • Persone Persone:

    4

  • Calorie Calorie:

    447 kcal/Porz.

Il con cipollata è un secondo piatto, semplice e delizioso, che fa parte della tradizione della cucina siciliana. Questo piatto è semplicissimo e molto rapido, cercate di usare un buon fresco, meglio se rosso, e delle dolci e corpose. Provate anche voi questa ricetta, vedrete che vi conquisterà, è versatile e potete anche servire il freddo o a temperatura ambiente. Se volete potete non mettere e aceto e servire un meno dolce.

Ingredienti

Ricetta e preparazione

Provate anche voi a preparare un ottimo con cipollata, un secondo tipico della cucina siciliana.

  1. Sbucciate le e poi affettatele sottilmente con un coltello ben affilato su un tagliere di legno. Nel frattempo lavate le fette di e poi asciugatele con la carta assorbente da cucina, passate il pesce nella e scrollate quella in eccesso. Prendete una padella antiaderente e mettete l’ e il sale e cuocete il pesce per farlo dorare da tutti i lati. Togliete il pesce e mettetelo da parte in un piatto.

  2. Nell’ di cottura del friggete le , man mano aggiungete l’ che serve, il sale e il e fate dorare le . Unite quindi il cucchiaino di e completate la cottura delle . Aggiungete quindi il e continuate la cottura in modo da amalgamare bene i sapori. Unite le foglie di e servite.

  3. Il va servito interamente ricoperto dalla cipolla e, ovviamente, ben caldo.

Consigli

Se volete potete aggiungere al con cipollata l’uvetta sultanina oppure i capperi. Mettete l’uvetta in ammollo in acqua tiepida per una ventina di minuti, poi cuocetela insieme alla cipolla e fatela stufare dolcemente.

Varianti

Il con cipollata generalmente si prepara con le bionde e grandi, ma dato che il periodo è quello giusto potete fare questa ricetta con la cipolla di Giarratana e la cipolla di Tropea, quella rossa che darà al vostro piatto una cromia diversa ed un sapore più particolare. Il deve essere freschissimo, ottimo quello rosso. Per quanto riguarda la questione agrodolce c’è chi usa solo lo e chi invece preferisce aggiungere anche l’aceto di vino bianco. Sciogliete lo nell’aceto e unitelo alle . Al posto della potete usare il rosmarino. Provate questa ricetta in diverse varianti in modo da capire qual è il sapore che più vi piace.

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

da

Commenta

Ricorda i miei dati

Pubblica un commento
Ricette più richieste
  • Crepes
    Crepes
  • Tiramisù
    Tiramisù
  • Pancake
    Pancake
  • Pan di Spagna
    Pan di Spagna
  • Arancini
    Arancini
  • Crema pasticcera
    Crema pasticcera
  • Pesto alla genovese
    Pesto alla genovese
  • Muffin
    Muffin
  • Amatriciana
    Amatriciana
  • Cheesecake
    Cheesecake
Paper Project
Segui PourFemme

Scarica gratis l'applicazione PourFemme

IPHONE IPAD ANDROID
Scopri PourFemme
torna su