Ricetta Yorkshire pudding

Yorkshire pudding
  • Difficoltà Difficoltà:

    Media

  • Tempo Tempo:

    50 min

  • Persone Persone:

    4

  • Calorie Calorie:

    329 kcal/Porz.

Oggi vi proponiamo la ricetta dello Yorkshire pudding, un antipasto che fa parte della tradizione inglese e che di solito si prepara la domenica per accompagnare l’arrosto. Lo Yorkshire pudding è tipico dello Yorkshire, è una pastella cotta al forno negli stampini dei muffin che poi devono essere serviti subito perchè ovviamente tenderanno a sgonfiare. Lo Yorkshire pudding originariamente era messo in una teglia posta sotto il girarrosto su cui rosolava il roast beef, in questo modo i sughi di cottura della carne cadendo nei pudding li facevano diventare ancora più saporiti. Provateli anche voi, sono validi sostituti del pane.

  • Yorkshire pudding mini
  • Yorkshire pudding inglesi
  • Yorkshire pudding farciti
  • Yorkshire pudding e filetto
  • Yorkshire pudding casalinghi

Ingredienti

Ricetta e preparazione

Seguite le istruzioni.

  1. Prendete una ciotola e mettete dentro l’uovo, il sale e il , mescolate con una frusta a mano in modo da amalgamare tutti gli ingredienti. Aggiungete la molto gradualmente e mescolate con forza per avere una pastella liscia e senza grumi.

  2. Accendete il forno a 200°C. Nel frattempo che il forno si riscalda voi prendete una teglia per i muffin, preferibilmente di metallo ma se non l’avete andrà benissimo anche in silicone, mettete dentro ogni buchetto un cucchiaino di extravergine di oliva. Mettete la teglia in forno per 5 minuti per far scaldare tutto.

  3. Nel frattempo sbattete la pastella e trasferitela in una brocca o in un brick in modo che poi potrete versarla rapidamente nella teglia. Estraete la teglia dal forno e riempite per metà le cavità dei muffin, poi mettete subito la teglia in forno e cuocete per 20 minuti senza mai aprire il forno.

Consigli

Per una buona riuscita di questa ricetta il forno, la teglia e l’ devono essere ben caldi.

Roast Beef e Yorkshire Pudding: un classico della cucina inglese

La cucina inglese è una fonte inesauribile di ricette molto interessanti, uno dei piatti più tipici è il Roast Beef accompagnato dallo Yorkshire Pudding, un secondo speciale che in Inghilterra viene servito la domenica. Il roast beef inglese è buonissimo, ma nonostante i molti tentativi è davvero difficile riuscire a ritrovare il sapore originale sulle nostre tavole. Il segreto per un perfetto roast beef inglese è usare la carne delle prime costole della lombata e poi spalmarci sopra una golosa salsina prima di procedere con la cottura. Per fare la salsa per il roast beaf dovete mescolare burro freddo e zucchero greggio (o melassa) in parti uguali, con mezza parte di senape in polvere. Spalmate questa salsa su tutta la superficie della carne, poi mettete il roast beef su una teglia e cuocetelo in forno preriscaldato a 250°C, quando la carne avrà assunto una colorazione dorata, abbassate la temperatura a 180°C e completate la cottura. Avvolgete la carne con l’alluminio e fatela riposare per 20 minuti. Il roast beef va servito “rare” o “pink”, ovvero la parte centrale deve essere rosa.

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

da in

Commenta

Ricorda i miei dati

Pubblica un commento
Ricette più richieste
  • Crepes
    Crepes
  • Tiramisù
    Tiramisù
  • Pancake
    Pancake
  • Pan di Spagna
    Pan di Spagna
  • Arancini
    Arancini
  • Crema pasticcera
    Crema pasticcera
  • Pesto alla genovese
    Pesto alla genovese
  • Muffin
    Muffin
  • Amatriciana
    Amatriciana
  • Cheesecake
    Cheesecake
Segui PourFemme

Scarica gratis l'applicazione PourFemme

IPHONE IPAD ANDROID
Scopri PourFemme
torna su