Ricette con funghi porcini: le 12 più buone

Ricette con funghi porcini: le 12 più buone

E' arrivato l'autunno e con esso il profumo ed il sapore inconfondibile dei funghi porcini. Ecco perchè vi proponiamo le ricette più buone per sfruttare al meglio questo fungo pregiato: da antipasti sfiziosi, a primi piatti sontuosi ed avvolgenti fino a contorni saporiti e secondi piatti da leccarsi i baffi.

    migliori ricette funghi porcini

    L’autunno è arrivato e con esso anche tutto il sapore ed il profumo dei funghi porcini. La nostra tradizione culinaria prevede numerose ricette con i funghi porcini i quali rappresentano una qualità di fungo pregiata, carnosa, e dal sapore inconfondibile capace di rendere speciali molte preparazioni. Pertanto abbiamo selezionato per voi le 12 ricette più buone con i funghi porcini: antipasti sfiziosi, primi piatti gustosi e saporiti come lasagne, pappardelle, gnocchi e risotti profumati; ed ancora ricchi secondi piatti e squisiti contorni. Photo by Eemeli Haverinen / CC BY

    ricetta funghi porcini fritti

    La ricetta dei funghi porcini fritti è davvero gustosa: deliziosi funghi infarinati e fritti, perfetti da servire come antipasto, aperitivo o come contorno a un secondo piatto di carne. Vediamo come preparare i funghi porcini fritti senza uovo. Spazzolate e pulite i funghi e poi affettateli sottilmente. Infarinate i porcini a fette e poi friggeteli in abbondante olio di semi ben caldo. Friggete pochi pezzi per volta, così i funghi porcini fritti resteranno croccanti. LA RICETTA QUI. Photo by Luca Dall’Argine / CC BY

    funghi porcini ripieni al forno

    La ricetta dei funghi porcini al forno è sfiziosa ed ideale da realizzare nella stagione autunnale. Ne verrà fuori un piatto ricco di sapore che potrete servire come antipasto o contorno ad un secondo di carne. Pulite i porcini con una spazzola e staccate con delicatezza le cappelle dai gambi che non serviranno per questa preparazione. A parte preparate un composto con pangrattato, peperoncino, aglio e prezzemolo e farcitevi le cappelle dei funghi. Un filo d’olio ed infornate a 160° per 15 minuti. I funghi porcini al forno sono pronti! LA RICETTA QUI. Photo by Yari Simone Prete / CC BY

    ricetta lasagne ai funghi porcini

    La ricetta delle lasagne ai fughi porcini è una vera golosità autunnale: si tratta di un primo piatto ricco ma anche vegetariano. Queste lasagne sono perfette per un pranzo domenicale o per una cena tra amici. Pulite i funghi porcini con un canovaccio ed affettateli finemente. Saltateli in padella con uno spicchio d’aglio e poi aggiungetevi la besciamella ed il prezzemolo tritato. Componete la lasagna alternando in una teglia strati di pasta all’uovo e besciamella con i porcini. Infornate a 200° per circa 20 minuti e poi gustate la lasagna bianca ai funghi porcini. LA RICETTA QUI. Photo by Elly / CC BY

    crema di funghi porcini

    La crema ai funghi porcini è estremamente profumata e saporita: tutto ciò che vi serve sono funghi porcini, patate ed un porro. Infatti a rendere il tutto cremoso ed invitante c’è la patata. Allora pulite i porcini ed affettateli su un tagliere. Pelate le patate e tagliatele a cubetti. Soffriggete in tegame il porro ed aggiungetevi funghi e patate. Cuocete con l’aggiunta del brodo vegetale per 20 minuti, dopodiché frullate tutto al minipimer ottenendo una crema bella densa. Servite la vellutata di porcini accompagnandola con dei crostini di pane al rosmarino. LA RICETTA QUI. Photo by Valentina Ferranti / CC BY

    tagliatelle porcini e gamberi

    Quello delle tagliatelle ai funghi porcini e gamberi è un abbinamento insolito ed originale, ma otterrete un primo piatto bilanciato dove il sapore del mare si sposa alla perfezione con gli aromi del sottobosco. Per cucinare questo gustosissimo primo piatto, pulite i funghi porcini con un panno, affettateli finemente e cuoceteli in padella. Nel frattempo pulite e sgusciate i gamberi ed aggiungeteli in padella. A questo punto scolate le tagliatelle al dente e saltatele nel sugo di porcini e gamberi. Una spolverata di prezzemolo tritato e buon appetito! LA RICETTA QUI. Photo by mberasategi / CC BY

    risotto ai porcini

    Il risotto ai funghi porcini è un piatto ricco di gusto. Si tratta di un primo vegetariano, tipico della tradizione culinaria italiana da preparare nella stagione autunnale quando i funghi porcini si trovano facilmente e sono più saporiti. Per preparare questo gustoso risotto ai porcini tritate una cipolla, soffriggetela in olio e tostatevi il riso. Aggiungete poi il brodo vegetale e portate a cottura; ci vorranno circa 18 minuti. Nel frattempo pulite i funghi con un panno inumidito ed affettateli sottilmente. Saltateli in padella con uno spicchio d’aglio e quando mancheranno pochi minuti alla cottura del riso, aggiungetevi i funchi porcini cotti in padella. Buon appetito! LA RICETTA QUI. Photo by Antonella Facchini / CC BY

    ricetta gnocchi ai porcini

    La ricetta degli gnocchi ai funghi porcini è una vera delizia. Questo primo piatto vegetariano è ideale per il pranzo della domenica ed è semplice e veloce da realizzare. Quanto agli gnocchi potete confezionarli in casa o acquistarli al supermercato. Dedicatevi alla preparazione del sugo ai funghi porcini: pulite ed affettate i funghi e saltateli in padella con uno spicchio d’aglio. Aggiungete anche qualche pomodorino tagliato a metà. Nel frattempo cuocete gli gnocchi in acqua bollente salata e, una volta scolati, saltateli in padella. Una spolverata di parmigiano e gli gnocchi ai funghi porcini sono pronti per essere gustati. LA RICETTA QUI. Photo by My little world / CC BY

    ricetta pappardelle ai funghi porcini

    Le pappardelle ai funghi porcini sono un primo piatto dal gusto tipicamente autunnale. Pochi ingredienti e qualche minuto per preparare un piatto semplice ma buonissimo da condividere con amici e parenti. Eliminate i residui di terra dai funghi utilizzando un panno inumidito. Tagliate grossolanamente i funghi e cuoceteli in padella a fiamma vivace per circa 10 minuti. Cuocete le pappardelle in acqua bollente e poi saltatele in padella con il sugo di porcini. Concludete questo piatto saporito con del prezzemolo tritato e abbondante parmigiano grattugiato. LA RICETTA QUI. Photo by Vipera velenosa / CC BY

    ricetta risotto zucca porcini

    Quella del risotto con zucca e porcini è la ricetta autunnale per eccellenza. Sia la zucca che i funghi porcini in questo periodo dell’anno sono al meglio e facilmente reperibili, pertanto otterrete un primo piatto avvolgente e gustoso. Inoltre, è un piatto assolutamente vegetariano. Mondate e tagliate la zucca a dadini. Lasciate cuocere la zucca per una decina di minuti e poi frullatela con un minipimer. Pulite i funghi porcini e cuoceteli in padella con olio e aglio. in un tegame a parte tostate il riso, aggiungetevi il brodo vegetale e portatelo a cottura. Quando sarà quasi pronto aggiungetevi la purea di zucca e i funghi saltati. Mantecate il tutto e servite il risotto con zucca e porcini ancora fumante. LA RICETTA QUI. Photo by Laura Gioia / CC BY

    ricetta quiche ai porcini

    Un altro piatto classico della cucina autunnale è la quiche ai funghi porcini. I porcini sono perfetti per la preparazione di questa torta salata ricca di sapori e profumi. Potete servirla anche come antipasto. La base della quiche sarà di pasta brisee che potete preparare in casa o comprare già pronta. Pulite i funghi e saltateli in padella con un spicchio d’aglio. A parte preparate una besciamella e poi aggiungetevi i tuorli d’uovo, il formaggio ed i porcini saltati in padella. Ricoprite il fondo di una teglia con la pasta brisee, versatevi all’interno la farcia ed infornate a 200° per 25 minuti circa. Lasciate leggermente raffreddare la quiche ai funghi porcini prima di servirla. LA RICETTA QUI. Photo by FrancescaV.com / CC BY

    ricetta porcini sott'olio

    I funghi porcini sott’olio non sono affatto difficili da preparare, contrariamente a quanto si possa pensare. Il procedimento è un po’ lungo ma vi assicuriamo che ne varrà la pena: avrete in dispensa per tutto l’anno dei gustosissimi funghi porcini da servire come contorno o antipasto. Dunque, pulite i porcini con un panno ed ottenetene delle fette spesse 1cm. Cuoceteli per pochi minuti in aceto e vino e lasciateli asciugare per 24 ore. Disponete poi i funghi in vasetti sterilizzati, ricoprite con olio extravergine di oliva e chiudete i barattoli ermeticamente. I porcini sott’olio sono pronti! LA RICETTA QUI. Photo by Paolo Valdemarin / CC BY

    ricetta porcini trifolati

    I funghi porcini trifolati sono un piatto classico della cucina autunnale e rappresentano un contorno perfetto da accompagnare ad arrosti, pollo grigliato o uova strapazzate. Inoltre hanno poche calorie quindi potrete mangiarne in quantità senza preoccuparvi della linea. Pulite i porcini con un panno inumidito ed affettateli sottilmente. Soffriggete in padella dell’aglio, aggiungetevi i funghi e cuocete con il coperchio per circa 10 minuti. Quando mancheranno pochi minuti alla cottura, completate i funghi trifolati con un trito fine di aglio e prezzemolo. LA RICETTA QUI. Photo by Carmelita Caruana / CC BY

    2945

    Halloween

    PIÙ POPOLARI