Natale 2016

    I waffeln sono dolci definiti ‘poveri’ per via degli ingredienti basilari che si utilizzano per realizzarlo, principalmente uova e farina. Tipici della tradizione tedesca ed austriaca, i waffeln sono molto apprezzati anche in Italia, proposti dal Trentino Alto Adige alla Sicilia riscuotono un gran successo serviti con marmellate, nutella ma anche gelato e creme. Varianti di una ricetta semplice e veloce, che richiede necessariamente l’ utilizzo della piastra per waffeln e pochissimi ingredenti.

    Ingredienti

    • Farina: 250 gr
    • Uova: 3
    • Latte: 50 cl
    • burro: 80 gr
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    Ecco la ricetta per preparare waffeln gustosi e saporiti in pochissimi passaggi, da servire caldi ai vostri ospiti oppure da mangiare in compagnia di amici accompagnati da gelato o marmellate.

    1. Lavate con cura le uova, separate i tuorli e gli albumi. Un una terrina montate 50 cl di burro con i tuorli delle 3 uova, e versate lentamente del latte. Aggiungete contemporaneamente anche la farina. Mescolate sempre con molta attenzione

    2. In un recipiente a parte montate a neve gli albumi e missateli al composto appena realizzato facendo attenzione a non smontarli

    3. Con delicatezza ed attenzione ungete la piastra per i waffeln e versate del composto nella forma e fate cuocere. E’ consigliato preparare i waffeln appena prima di mangiarli per assaggiare la bontà dell’ impasto fresco appena cotto

    Consigli

    I waffeln sono dolci semplici, ottimi da servire ancora caldi spalmati di marmellata oppure ottima cioccolata o salsa alla vaniglia. Buon appetito. Foto da:   flickr.com kalinka-im-netz.de mg.kochrezepte.de alexgastro.de lemken.net kuechengoetter.de  

    Natale 2016