Ricette dolci senza lievito

Ricette dolci senza lievito
da in Consigli di Cucina

    I dolci senza lievito sono indicati per tutti, ed in particolare a chi è allergico o intollerante, sono semplici da realizzare in casa e risultano anche più digeribili. Se volete realizzare dei dolci classici senza il lievito chimico potete optare per il lievito madre nelle preparazioni lievitate e per gli albumi montati a neve nelle torte. In generale, nelle torte, il lievito non è necessario, nella ricetta originale della Sacher torte ad esempio non è presente tra gli ingredienti.

    pan di Spagna senza lievito
    Il Pan di Spagna si prepara utilizzando gli albumi montati a neve, che fanno gonfiare benissimo la torta, anche senza il lievito. Il segreto per avere dolci morbidi e soffici anche senza il lievito è sbattere a lungo i tuorli con lo zucchero e poi aggiungere gli albumi montati a neve mescolandoli al composto dal basso verso l’alto, in questo modo incorporerete aria all’impasto. La tecnica che si usa per il pan di Spagna si può applicare a tutte le torte, i muffins e le tortine. Se invece decidete di preparare delle torte al microonde il lievito non è necessario, provare per credere!

    75 gr di farina
    75 gr di fecola di patate
    5 uova
    1 pizzico di sale
    1 cucchiaino di estratto di vaniglia
    150 gr di zucchero

    Per fare questo dolce, e in generale tutte le torte senza lievito, è necessario usare le fruste elettriche, in modo da montare gli ingredienti e incorporare molta aria. Prendete una ciotola e mettete i tuorli delle uova e lo zucchero, montateli bene a velocità sostenuta per almeno 15 minuti. Incorporate gradualmente la farina, la fecola e il sale e mescolate in continuazione. Profumate il dolce con l’estratto di vaniglia, con i semini oppure con cannella, scorza di arancia o di limone oppure con un pizzico di zenzero. Montate gli albumi a neve ben ferma e poi, con una spatola, incorporateli al composto mescolando delicatamente dal basso verso l’alto fino ad avere un impasto omogeneo.

    Imburrate e infarinate uno stampo a cerniera, versate il composto e poi cuocete la torta in forno preriscaldato a 180°C per 35-40 minuti senza mai aprire il forno per la prima mezz’ora.

    biscotti senza lievito
    Per fare i biscotti e le crostate generalmente il lievito non è necessario, a volte se ne aggiunge la punta di un cucchiaino, ma è una questione di gusti, non è un ingrediente fondamentale. La pasta frolla si può utilizzare per fare biscottini semplici e farciti, crostate e crostatine, tartellette e tanto altro.

    250 gr di farina
    125 gr di burro
    2 tuorli
    100 gr di zucchero a velo
    Scorza di limone grattugiata

    Prendete una spianatoia o una ciotola e mettete la farina, lo zucchero e il burro freddo tagliato a pezzettini, con i polpastrelli impastate gli ingredienti in modo da avere un composto sbriciolato e uniforme, non devono restare pezzi di burro. A questo punto incorporate la scorza di limone grattugiata e i tuorli delle uova, impastate bene con le mani fino ad avere un composto compatto, omogeneo ma anche morbido. Se occorre potete aggiungere un altro tuorlo, soprattutto se usate uova piccoline. Formate una palla, avvolgetela con la pellicola trasparente, e poi ponete l’impasto in frigo per un’oretta. La pasta frolla va lavorata in fretta, quindi stendetela su una spianatoia infarinata e fate una sfoglia spessa almeno mezzo centimetro (anche uno se li volete spessi), e formate i biscottini con gli appositi stampi. Mettete i biscotti su una teglia coperta di carta da forno e cuoceteli in forno a 180°C per 8 – 10 minuti.

    730

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Consigli di Cucina
    TOP VIDEO
    PIÙ POPOLARI