Ricette Pasqua: come colorare le uova in casa [FOTO]

Uova di Pasqua colorate
  • Difficoltà Difficoltà:

    Facile

  • Tempo Tempo:

    1 h

  • Persone Persone:

    8

  • Calorie Calorie:

    160 kcal/Porz.

Come colorare le uova per Pasqua? Ci sono vari metodi per decorare o tingere delle normalissime uova e renderle però divertenti e coloratissime, personalizzate proprio come vi dice la fantasia. Per celebrare la Pasqua, oltre a consumare la tradizionale colomba, e scambiare con amici e parenti tante uova di cioccolata, potete anche abbellire la vostra tavola e rellegrare i bambini di casa preparando le uova colorate. Il procedimento illustrato di seguito è piuttosto semplice da realizzare e anche comodo perchè quasi certamente avrete in casa la maggior parte degli ingredienti necessari. Per colorare le uova potete anche usare dei coloranti alimentari liquidi, ma in questo caso vediamo come usare solo ingredienti naturali. Proseguite nella lettura e realizzate le vostre uova di Pasqua colorate!

  • Decorare le uova di Pasqua
  • Come decorare le uova
  • Uova di Pasqua con decorazione bianca
  • Uova di Pasqua metal
  • Uova bollite decorate
  • Uova colorate per Pasqua
  • Uova decorate

E’ divertente e facile usare cibi e fiori per creare le vostre uova di Pasqua colorate in maniera naturale. I due modi principali per utilizzare i coloranti sono: aggiungerli alle uova quando queste sono in bollitura oppure tingere le uova dopo che sono state bollite. E’ molto più veloce bollire i coloranti e le uova insieme, ma ovviamente sarà necessario utilizzare pentole diverse, se si vogliono ottenere più colori. Tingere le uova successivamente potrebbe essere più pratico ma vi servono comunque tanti recipienti quanti sono i colori che volete imprimere alle uova. Di seguito ecco le istruzioni per colorare le uova col metodo della bollitura.

Ingredienti

Ricetta e preparazione

  1. Prendete 5 pentolini che possano contenere tre uova e in ognuno mettete dell’acqua fino a coprirle interamente, aggiungete anche un cucchiaio di . Non usate pentolini troppo grandi, altrimenti andranno raddoppiate le dosi degli ingredienti.

  2. Mettete in ognuno dei pentolini un ingrediente che servirà per colorare le uova. e ortica serviranno per fare le uova verdi, o bucce di cipolla rossa per le uova rosse, zafferano e per le uova gialle. Infine per fare le uova viola usate le viole mammole e per il marrone usate il caffè.

  3. Portate a ebollizione e fate sobbolire per otto minuti, proprio per avere le uova sode, poi spegnete il fuoco.

  4. Lasciate raffreddare le uova in infusione nel pentolino dove sono state bollite. Prelevate e poi fatele asciugare. A questo punto potete usarle così mettendole in un cesto di vimini, oppure decorarle ancora con disegni fatti con un pennello.

Consigli

Sono tantissimi gli alimenti naturali che possiamo usare per colorare le uova, ad esempio per ottenere il viola, se non avete a disposizione la , potete usare del succo d’uva nera o dell’infuso di ibisco, o anche del vino rosso. Per il blu userete i mirtilli. Per il giallo sarà utile la carota o la buccia di arance, oppure la curcuma in polvere. Per colorare le uova è possibile usare anche frutti di bosco freschi e surgelati. Basta schiacciare le bacche contro le uova sode. Potete anche realizzare più bolliture, magari mettendo dei nastri alle uova per ottenere l’effetto fasciatura multicolor. Potete usare queste uova per una caccia al tesoro, al vincitore darete un uovo di cioccolato!

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

da in ,

Commenta

Ricorda i miei dati

Pubblica un commento
Ricette più richieste
  • Crepes
    Crepes
  • Tiramisù
    Tiramisù
  • Pancake
    Pancake
  • Pan di Spagna
    Pan di Spagna
  • Arancini
    Arancini
  • Crema pasticcera
    Crema pasticcera
  • Pesto alla genovese
    Pesto alla genovese
  • Muffin
    Muffin
  • Amatriciana
    Amatriciana
  • Cheesecake
    Cheesecake
Segui PourFemme

Scarica gratis l'applicazione PourFemme

IPHONE IPAD ANDROID
Scopri PourFemme
torna su