NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Ricette Pasquali pugliesi [FOTO]

Ricette Pasquali pugliesi [FOTO]
da in Consigli di Cucina, Cucina Pugliese, Cucina Regionale, Ricette Pasqua
Ultimo aggiornamento:

    Le ricette pasquali pugliesi che potete realizzare sono davvero tantissime! In occasione della Pasqua, in Puglia, si preparano piatti e dolci molto diversi tra loro. Alcune ricette, come i mostaccioli, sono diffuse anche in altre regioni meridionali. Il menù pasquale pugliese varia di città in città e comprende primi, secondi e dolci molto diversi tra loro che saranno apprezzati anche da chi non li ha mai provati. Scopriamo nel dettaglio quali sono le ricette tradizionali pugliesi che vengono preparate per il periodo pasquale.

    Anzitutto, una prima ricetta è quella della focaccia pugliese che prevede un condimento con pomodori e olive. Questo piatto viene servito come un gustoso antipasto. Tra le pietanze preparate per il periodo pasquale troviamo anche i panzerotti ripieni, di solito serviti come antipasto. La ricetta tradizionale prevede un ripieno con prezzemolo tritato, ricotta e uova. Per ottenere dei panzerotti perfetti fondamentale è il momento della frittura e della chiusura della pasta, che deve essere fatta con particolare attenzione per evitare la fuoriuscita del ripieno. Un tipico primo piatto della tradizione pasquale pugliese è il riso con patate e cozze. Questa pietanza è anche conosciuta con il nome di tiella che significa teglia, infatti, da tradizione il piatto viene servito in tavola direttamente nella teglia da forno. Come secondo piatto non può mancare l’agnello e il capretto che di solito vengono accompagnati con piselli, patate o funghi. Dei tipici dolcetti della tradizione pasquale pugliese sono i taralli con glassa. Questi dolci vengono preparati con il liquore all’anice e poi sono ricoperti con una glassa, chiamata gilep, che viene ottenuta con acqua, zucchero, buccia e succo di limone.

    Anche le scarcelle pugliesi sono dei tipici dolci che si preparano durante il periodo pasquale. Di solito si ricoprono con glassa e confetti colorati all’anice. Spesso sul dolce vengono inserite anche una o più uova sode che sono fissate con delle striscioline realizzate con lo stesso impasto con cui vengono preparate le scarcelle. La forma che si dà al dolce è tipica di alcuni elementi pasquali come colombe, agnelli e campane. La pecorella di marzapane, invece, sono ottenuto con le mandorle. Questo dolce è tipico della tradizione pugliese e di solito viene decorato con coloranti o praline. Per realizzare una pecorella perfetta potete utilizzare degli apposti stampi oppure, le più esperte, possono modellare direttamente l’impasto con le mani. Infine, un altro dolce tipico di Pasqua sono le pastatelle pugliesi o boconotti che hanno una forma di ravioli. Il ripieno è rigorosamente fatto di marmellate miste e gherigli di noci.

    501

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Consigli di CucinaCucina PuglieseCucina RegionaleRicette Pasqua
     
     
     
     
     
    RICETTE PIU' POPOLARI