Oggi vi proponiamo tante idee gustose per realizzare delle sfiziose ricette vegetariane per San Valentino. Se siete alla ricerca di alcuni piatti da servire per una cena romantica, le ricette che vi proponiamo fanno proprio al caso vostro. Questi piatti sono molto semplici da realizzare e particolarmente adatti per questa occasione. Ovviamente, le ricette che potete portare in tavola sono davvero tantissime e con un po’ di fantasia potete personalizzarle a seconda dei gusti del vostro partner. Per qualche altra idea da proporre per la cena più romantica dell’anno potete prendere spunto anche dalla fotogallery. Risotto piccante di San Valentino

    Ingredienti

    • Riso integrale: 250 gr
    • Salsa di pomodoro: ½ bottiglia
    • Peperoncino: 3
    • Cipolla: 1
    • Olio: q.b.
    • Sale: q.b.
    • Pepe: q.b.
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    1. Lavate il riso sotto acqua corrente e poi fatelo cuocere in una pentola a pressione. Al riso aggiungete un po’ d’acqua fino a superare di circa 2 dita il livello del riso e salate quanto basta. Una volta che la pentola avrà fischiato fate cuocere il riso per altri 25 minuti.

    2. Nel frattempo, passate alla realizzazione del sughetto piccante. In una padella versate la cipolla tritata, un peperoncino privato dei semi e un filo d’olio extravergine di oliva. Fate cuocere gli ingredienti per qualche minuto e poi aggiungete la salsa di pomodoro. Salate a piacere e fate restringere la salsa a fuoco medio.

    3. Terminata la cottura del riso, unitelo alla salsa di pomodoro piccante e fatelo saltare per qualche istante. Ponete il riso in alcuni stampi a forma di cuore spennellati con un po’ d’olio evo e dopo circa 15-20 minuti capovolgeteli su un piatto da portata.

    Pizzette di sfoglia a forma di cuore

    Rustici vegetariani a forma di cuore

    Per preparare le pizzette a forma di cuore vi occorrono i seguenti ingredienti: 1 rotolo di sfoglia, 1 scamorza, sugo di pomodoro e un pizzico di sale. Preriscaldate il forno a 190° e stendete la sfoglia con il matterello. Aiutandovi con degli stampini a forma di cuore ricavate le pizzette e adagiatele su una teglia foderata di carta da forno. Per condire le pizzette utilizzare un po’ di salsa di pomodoro e della scamorza a dadini. Infine, infornate per circa 15 minuti e poi servitele. Ovviamente, questo semplice antipasto romantico può essere personalizzato a secondo dei gusti con tantissimi ingredienti come: melanzane, crema di carciofi, patate, zucchine, peperoni, patè di olive, zucca e tutto quello che vi viene in mente. In alternativa alla pizzette, potete anche preparare delle gustose girelle conferengli una romantica forma a cuore.

    Millefoglie di patate

    Millefoglie di patate

    Per preparare questo deliziosa ricetta da servire come secondo piatto occorrono i seguenti ingredienti (dosi per 2 persone): 2 patate, scamorza (q.b.), un pizzico di sale e pepe, un po’ di olio extravergine di oliva, maggiorana e di salvia (q.b.). Sbucciate le patate e tagliatele a fette molto sottili. In una ciotolina, preparate una salsina speziata tritando la maggiorana, la salvia e unendo un filo d’olio e un pizzico di sale e pepe. Disponete le patate su una teglia foderata con della carta da forno e versatevi la salsina di spezie. Fate cuocere le sfoglie di patate in forno già caldo a 180° per 10-15 minuti o fino a quando i bordi inizieranno leggermente a dorarsi. Componete le millefoglie alternando patate e scamorza. In aggiunta potete unire alcune verdure a scelta come zucchine, melanzane, crema di carciofi o peperoni. Infine, cuocete le millefoglie in forno per altri 4-5 minuti a 180° e servite.

    Consigli

    Il piatto può essere preparato in anticipo e scaldarlo prima di servirlo.

    Varianti

    Con un po’ di fantasia potete preparare delle gustose varianti della ricetta. Per un risultato davvero impeccabile è sufficiente abbinare degli ingredienti che si sposino perfettamente tra loro. Ovviamente, potete realizzare una versione vegetariana oppure una variante con carne e verdure. La pasta al gratin è anche un modo semplice e gustoso per utilizzare la carne o le verdure avanzate, quindi, potete impiegare gli ingredienti che avete a disposizione in dispensa o che sono avanzati il giorno precedente.