Natale 2016

    Il riso alla cantonese è uno dei piatti della cucina cinese maggiormente apprezzati e conosciuti nel mondo; questa bontà non manca mai nei pranzi o nelle cene cinesi ed è gustato sia come primo piatto che come contorno; per preparare la ricetta classica di solito si utilizza il riso dal chicco lungo (tipo basmati) bollito e che poi viene condito con la salsa di soia. Si può mangiare sia caldo (di inverno) che a temperatura ambiente ed è per questo che il riso alla cantonese è una ricetta per tutte le stagioni.

    Ingredienti

    • riso basmati: 400 gr
    • piselli (anche surgelati): 300 gr
    • uova: 2
    • prosciutto cotto: 1 fetta tagliata spessa
    • cipolla: 1
    • mais dolce: 1/2 tazza
    • salsa tamari (di soia): q.b.
    • peperoni rossi: 1/2
    • olio: q.b.
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    Ecco la ricetta di uno dei più noti piatti della cucina cinese!

    1. Cuocete il riso per circa venti minuti in una pentola con 800 ml di acqua e sale; poi fate raffreddare il riso e in un pentolino a parte cuocete i piselli in acqua e sale.

    2. In una padella con l' olio mettete la cipolla tagliata finemente e lasciatela rosolare; poi aggiungete il peperone rosso tagliato a striscioline e le uova. Non appena le uova si saranno solidificate aggiungete il prosciutto cotto tagliato a dadini e spezzettate con un mestolo o una forchetta gli ingredienti.

    3. Versate dell' olio in una padella a parte ed aggiungete tutti gli ingredienti; attendete che si scaldino ed aggiungete la salsa di soia (tamari) ed il mais. Servite caldo se preparate il piatto in autunno o inverno.

    Consigli

    Per rendere il piatto ancora più ricco e saporito vi consiglio di aggiungere anche i gamberetti e la pancetta affumicata.   Foto da: www.flickr.com www.seriouseats.com www.thedaylygreen.com www.deza.admin.ch www.sofeminine.co.uk www.zimbo.com www.faqs.org www.prodisal.fr  

    Natale 2016