Risotto al barolo

photo-full

    Tempo:

    40 min

    Difficoltà:

    Facile

    Porzioni:

    4 Persone

    Calorie:

    150 Kcal/Pers
      Per un menu romantico per San Valentino vi proponiamo questo risotto al barolo. Ottimo e soprattutto dal colore intenso, dal sapore delicato ma forte al tempo stesso è un piatto davvero alternativo che come vedrete non necessita di molta fatica per essere portato a termine. Un primo piatto che potete preparare alla vostra dolce metà soprattutto se intenditrice di vini. Aggiungete un pizzico di amore e sarà davvero un piatto insuperabile.

      Ingredienti

      • Riso: 300 gr
      • Burro: 60 gr
      • Cipolle: 1
      • Barolo: ½ bottiglia
      • Brodo: 1 l
      • Parmigiano: 60 gr
      • Sale: q.b.
      Ricettari correlati Scritto da

      Ricetta e preparazione

      Ecco le istruzioni.

      1. Mettete in una casseruola 20 gr di burro e la cipolla che avrete spellato e diviso in due. ?Aggiungete il sale e fate cuocere a fuoco basso per circa 5 minuti. ?Unite il riso e fatelo tostare: togliete la cipolla.

      2. Mescolate e aggiungete il Barolo; fate assorbire il vino a fuoco alto e portate a cottura aggiungendo a poco a poco il brodo. Continuate a mescolare con il mestolo di legno per circa 20 minuti.

      3. Spengete il fuoco e aggiungete il burro rimanente ed il parmigiano. Coprite per qualche minuto ed infine rimescolate mantecando il riso.

      Consigli

      Servire caldo.