Il risotto al radicchio è un piatto delizioso che punta sul sapore molto particolare di questa verdura tipicamente autunnale e invernale. La ricetta è abbastanza semplice e se siete già abituate a cucinare risotti non avrete problemi. E' un perfetto piatto unico per un pranzo in famiglia e diventa un primo sfizioso quando invece avete degli ospiti a cena. Per una presentazione molto d'effetto lo potrete servire in piccole porzioni da mettere in coppette realizzate con il parmigiano sciolto. Seguite passo passo i nostri consigli per gustare un risotto favoloso.

    Ingredienti

    • 1 cespo di radicchio rosso
    • 1 litro di brodo vegetale
    • olio
    • 1 scalogno
    • 180 grammi di riso
    • vino bianco secco
    • pepe
    • sale
    • parmigiano grattuggiato
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    Seguite le nostre istruzioni per realizzare un delizioso risotto al radicchio.

    1. Per prima cosa dovrete pulire bene il radicchio, eliminando residui di terra e togliendo la radice e le foglie più grosse. Asciugatelo bene, con uno straccio da cucina per fare in modo che non ci siano residui di acqua. Tritatelo in modo grossolano o tagliatelo a fettine sottili. Nel frattempo scaldate il brodo e, in un tegame da risotto, unite l'olio e fate dorare lo scalogno che avrete affettato finemente. Lasciate cuocere fino a che lo scalogno non soffrigge leggermente.

    2. A questo punto alzate la fiamma e unite il riso per farlo tostare: attenzione che lo scalogno non si bruci! Bagnate il riso con 50 ml di vino e fate evaporare quasi completamente. Ora potete cominciare ad aggiungere dei mestoli di brodo regolandovi ad occhio in base a quanto ne evapora e al tempo di cottura del riso. Quando il riso è quasi cotto, circa 10 minuti prima della fine della cottura, unite anche il radicchio, assaggiate e regolate di sale e pepe.

    3. Mescolate bene per fare amalgamare anche il radicchio. Spegnete ora il fuoco e mantecate con il parmigiano. Per una consistenza più cremosa potete anche unire un ricciolo di burro.

    Consigli

    Per una presentazione più scenografica potrete servire il risotto in coppette di parmigiano. Dovrete scaldare una pentola antiaderente e spargere del formaggio grattugiato in modo che risulti un cerchio. Quando il formaggio è quasi sciolto togliete dal fuoco e, prima che si raffreddi e indurisca, mettete il cerchio di formaggio a raffreddare su una tazza tonda o una coppetta rovesciata per fargli assumere la forma desiderata.