Natale 2016

    Un antico detto recita: “Al contadino non far sapere com’è buono il cacio con le pere”. Detto quanto mai veritiero. Qui lo ripropongo in abbinamento al riso e al gorgonzola, un’unione gustosa ed elegante. Questo non è forse un piatto da servire ogni giorno, ma perfetto per un’occasione speciale. Basterà poi giocare un po’ con la presentazione, aggiungendo frutta fresca, pepe o foglioline aromatiche e il successo è garantito.

    Ingredienti

    • cipollotti: 1
    • riso: 300 gr
    • pere: 2
    • gorgonzola: 200/250 gr
    • brodo vegetale: 1 l
    • vino bianco: 3/4 bicchiere
    • olio: 2 cucchiai
    • pepe: qb
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    Procediamo!

    1. Portare a ebollizione il brodo ottenuto da un dado vegetale e mezzo (oppure fatto in casa con le verdure fresche). Tritare il cipollotto e farlo soffriggere con l’olio in una pentola capiente dai bordi alti. Quando la cipolla è appassita aggiungere il riso e farlo tostare brevemente.

    2. Aggiungere al riso tostato il vino bianco e farlo sfumare. A questo punto aggiungere il brodo al riso un mestolo alla volta, rimestando di tanto in tanto. Nel frattempo sbucciare le pere e tagliarne una parte a pezzetti piccoli e fini, una parte a dadini un po’ più grossi.

    3. Quando il riso è quasi cotto, aggiungere la pera a pezzetti e il gorgonzola. Far sciogliere bene il formaggio a fuoco lento. Lasciar riposare un minuto o due il riso nella pentola a fuoco spento e poi servire aggiungendo un pizzico di pepe in ogni piatto.

    Consigli

    Tagliare le pere in diverse misure serve a far sì che i pezzettini più piccoli si sciolgano in cottura e rendano il riso ancor più cremoso mentre quelli più grossi restino ben riconoscibili al gusto.

    Natale 2016