La ricetta del risotto con piselli e gamberetti è una ricetta raffinata e gustosa, perfetta per una cenetta romantica o un pasto sfizioso, ma allo stesso tempo semplice da preparare. Può essere la vostra arma segreta anche se non siete particolarmente esperte ai fornelli. La ricetta giusta da rispolverare in tutte le occasioni speciali come pranzi e cene tra amici e familiari, soprattutto nel periodo invernale, quando il freddo rende i piatti caldi ancora più gradevoli. Per la preparazione del risotto con piselli e gamberetti potete usare a vostro piacimento gamberi e piselli freschi oppure quelli surgelati, in base alla stagione e alla disponibilità.

    Ingredienti

    • Riso Carnaroli : 280 gr
    • Gamberi: 700 gr
    • Piselli: 200 gr
    • Cipolla: 1
    • Vino bianco: mezzo bicchiere
    • Brodo di pesce
    • prezzemolo Q.B.
    • Sale Q.B.
    • Pepe Q.B.
    • olio Q.B.
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    1. Prendete un tegame e mettete un po' di olio, fatelo scaldare e aggiungete la cipolla a pezzetti.

    2. Appena la cipolla si sarà ammorbidita e l'olio insaporito, aggiungete il riso e fatelo tostare.
    3. Bagnate con il vino bianco, fatelo evaporare, mescolate e lasciate continuare la cottura per qualche minuto.
    4. Unite a questo punto due mestoli di brodo di pesce precedentemente preparato.
    5. Mescolate bene e lasciate cuocere per circa 6 minuti.
    6. Unite i piselli e i gamberetti sgusciati e continuate ad aggiungere il brodo, di tanto in tanto, fino a che il riso non sia del tutto cotto.
    7. Aggiustate di sale e dosate il pepe nero, continuando ad amalgamare. Completare con il prezzemolo tritato.
    8. Servite il risotto ben caldo, decorando le porzioni con il prezzemolo.

    Consigli

    Nel caso in cui non si avesse il brodo di pesce già pronto da utilizzare per il risotto, è possibile sostituirlo con un brodo vegetale preparato con il dado. Il risultato non sarà lo stesso, ma la preparazione del piatto sarà più veloce. Se state preparando il risotto con piselli e gamberetti surgelati e decidete di utilizzare il dado, fareste bene a insaporire meglio il tutto con l'aiuto delle giuste spezie. Qualche esempio? Invece del pepe nero è possibile utilizzare il pepe bianco, oppure, per un tocco ancora più raffinato, il pepe rosa. Se siete amanti dei sapori più forti potreste persino aggiungere un po' di zenzero grattugiato. Per quanto riguarda le spezie, poi, non possiamo dimenticare il curry: questa ricetta, infatti, può essere trasformata anche nella ricetta del risotto gamberetti piselli e curry, semplicemente aggiungendo questo ingrediente in più, che la renderà più particolare e moderna. Altra spezia che si abbina bene a questa ricetta è sicuramente lo zafferano. Il risotto di gamberetti piselli e zafferano ha un tocco in più non solo nel sapore ma anche nel colore.

    Varianti

    Le varianti di questa ricetta possono essere diverse: è possibile, ad esempio, aggiungere anche le zucchine a pezzetti per arricchire maggiormente il piatto. Se amate la cucina orientale, invece, potete preparare una versione di questa ricetta che si avvicina più al riso alla cantonese. In questo caso basterà evitare di aggiungere il vino e, invece, condire il riso alla fine con un po' di salsa di soia. Potreste scegliere di utilizzare il riso basmati, semplicemente da far saltare con gli ingredienti in padella e la salsa di soia. Una buona alternativa per la stagione estiva è, invece, l'insalata di riso piselli e gamberetti, decisamente più adatta alle temperature calde. In questo caso il tocco in più potrebbe essere il mais e qualche goccia di limone.

    Vini da abbinare

    Questo piatto si sposa molto bene con il vino bianco leggero. Potete sceglierlo fermo o frizzantino in base al vostro gusto.

    Conservazione

    Il risotto avanzato si può conservare in frigo e consumare entro un paio di giorni dopo averlo scaldato con l'aggiunta di un po' di brodo.

    Foto di: NadiO

    Halloween

     
     
     
     
     
    RICETTE PIU' POPOLARI