Risotto con scampi e asparagi

photo-full

    Tempo:

    20 min

    Difficoltà:

    Facile

    Porzioni:

    2 Persone

    Calorie:

    250 Kcal/Porz
      Il risotto con gli scampi e gli asparagi può essere un’idea alternativa per una romantica cena di San Valentino. Una ricetta leggera ma gustosa al punto giusto, che potete preparare facilmente e in poco tempo e al tempo stesso mostrare maestria in cucina, perché il risultato finale sarà proprio un piatto come quelli serviti nei ristoranti chic. Servite con un buon vino bianco o un prosecco.

      Ingredienti

      • Scampi: 300 gr
      • Riso: 150 gr
      • Asparagi: 250 gr
      • Burro: 20 gr
      • Cipolle: ½
      • Aglio: 1 spicchio
      • Brodo: 1 l
      • Zafferano: ¼ di bustina
      • Sale: q.b.
      Ricettari correlati Scritto da

      Ricetta e preparazione

      Ecco le istruzioni.

      1. Mettere a scaldare il brodo di pesce. Lavare accuratamente gli asparagi ed eliminate la parte legnosa dei gambi. Separate le punte dai gambi e tagliate questi ultimi a tocchetti di 3 cm di lunghezza. Affettare finemente la cipolla e mettete il burro in una casseruola in pirex e passarlo nel forno a microonde. Non appena il burro sarà sciolto unire la cipolla e lasciare imbiondire per circa 3 minuti mettendo il forno alla massima potenza.

      2. Aggiungere gli scampi, i gambi degli asparagi e lasciar cuocere per 3 minuti mescolando a metà cottura. A cottura ultimata riporre gli scampi in un piatto e salarli leggermente. Versare il riso ed il brodo nello stesso recipiente tenendo da parte un paio di cucchiai di brodo. Coprire il contenitore in pirex e far cuocere per 10 minuti mescolando a metà cottura.

      3. Aggiungere le punte degli asparagi e lasciar cuocere per altri 4 minuti senza coperchio. Stemperare lo zafferano nel cucchiaio di brodo rimasto assieme ad un pò di burro. Unire le code degli stampi e lo zafferano al riso, regolare di sale, mescolare.

      Consigli

      Lasciar riposare il risotto circa 2/3 minuti prima di servirlo con un vino bianco delicato.