Oggi vi presentiamo la ricetta del Roscón de Reyes, un dolce buono e molto carino che fa parte della tradizione spagnola e che si prepara per l'Epifania. Il Roscón de Reyes sarebbe la Torta del Re ed è dedicata ai Re Magi, festa che si festeggia proprio il 6 gennaio quando oltre alla befana, anche i Re Magi portano i doni a Gesù bambino. Questa torta è buonissima e versatile, potete servirla in modo semplice oppure farcirla con crema pasticcera o panna montata.

    Ingredienti

    • uova: 4
    • farina: 400 gr
    • lievito per dolci: 1 cucchiaio
    • zucchero: 100 gr
    • burro: 100 gr
    • sale: 1 presa
    • latte: 250 ml
    • Scorza di limone: qn
    • Canditi, mandorle e zuccherini per decorare: qb
    • Zucchero a velo: qb
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    Seguite le istruzioni.

    1. Mettete il lievito in una ciotolina e mescolatelo con 4 cucchiai di latte e 100 gr di farina, impastate e fate riposare il panetto coperto da un panno umido finchè le dimensioni non saranno doppie. Disponete la farina a fontana su un piano di lavoro, fate una cavità e mettete dentro le uova e lo zucchero, un pizzico di sale, il latte rimasto e la scorza di limone grattugiata molto finemente, mettete anche il burro ammorbidito fatto a pezzetti e il panetto di lievito. Impastate bene il tutto fino ad avere un composto liscio ed elastico.

    2. Formate un panetto e copritelo con un panno e fate lievitare per circa 2 ore. Impastate in mezzo una fava ed un regalino ad esempio un anello o una moneta, poi formate una ciambella e mettetela in una teglia per ciambelle imburrata e infarinata. Pennellate la torta con il latte e cuocete la ciambella in forno caldo a 160°C per circa 20 minuti.

    3. Spolverate il Roscón de Reyes con lo zucchero a velo e decoratela con la frutta candita, le mandorle ecc.

    Consigli

    Questo dolce potete tagliarlo a metà nel senso dello spessore e farcirlo con panna montata o crema pasticcera.