Natale 2016

Salmone al forno light

Salmone al forno light

    Se volete un secondo piatto leggero, rapido e buonissimo il salmone al forno light è quello che fa per voi! Il salmone al forno light è un ottimo compromesso per mantenere la linea senza rinunciare ad un pranzo o una cena deliziosa. Potete usare sia il salmone fresco che quello surgelato, in entrambi i casi la ricetta verrà buonissima. Questa ricetta è davvero molto semplice e veloce per cui è ottima anche per chi è alle prime esperienze in cucina. Il risultato sarò stupefacente soprattutto se riuscite ad abbinare al pesce un contorno delicato ma sostanzioso.

    Ingredienti

    • Tranci di salmone: 800 gr
    • Pangrattato
    • Limone: 2
    • Sale
    • Prezzemolo
    • Pepe bianco
    • Olio

    Ricetta e preparazione

    Ecco la ricetta per il salmone al forno.

    1. Sciacquate il salmone ed asciugatelo con la carta da cucina, poi mettete 2 cucchiai di olio in un piatto piano e passateci le fette di salmone. In un altro piatto mettete il pangrattato ed aromatizzatelo con il prezzemolo tritato, sale, pepe bianco e se volete un pò di origano.

    2. Passate i tranci di salmone oleati nel pangrattato e premete in modo che la panatura aderisca bene. Disponete le fette di salmone in una teglia coperta da carta da forno.

    3. Cuocete il salmone in forno preriscaldato a 180°C per circa 20 minuti, a metà cottura giratelo. Servite il salmone al forno con il succo di limone e decorate con delle fette di sottili di limone.

    Consigli

    Se volete al pangrattato potete unire il peperoncino rosso, per dare un sapore più forte al vostro piatto.

    salmone al forno con porri e sedano

    I tranci di salmone al forno sono un delizioso secondo piatto. È adatto per una cena leggera ma molto gustosa. Serviteli con contorni freschi e che si sposino bene con il gusto particolare del salmone.

    Ingredienti: 1 trancio grande di salmone, mezzo bicchierino di vino, peperoncino, porro, sedano, sale e olio

    Preparazione: per prima cosa dovete tagliare il trancio di salmone da 800 gr circa in modo da ricavare circa 16 bastoncini. Pulite il salmone cercando di eliminare le spine. Disponete i tranci di salmone in una teglia e ricopriteli con olio, porro e sedano tagliati sottili e a rondelle.

    Cuocete in forno a 180° e a metà cottura aggiungete il vino bianco per sfumare e far prendere l’aroma, sale e peperoncino. Ultimate la cottura e servite a tavola.

    Foto di stu_spivack

    filetto di salmone al forno con salsa al burro

    Un delizioso secondo piatto a base di pesce è il filetto di salmone al forno. Filetto e trancio sono due tagli diversi del salmone, entrambi con un gusto molto particolare. Con il filetto dovete fare attenzione alla cottura perché potrebbe seccarsi.

    Ingredienti: 800 gr di filetto di salmone, circa 50 gr di burro, succo di limone, origano, sale e pepe

    Preparazione: Per prima cosa bisogna pulire attentamente il salmone in modo da eliminare tutte le spine. A questo punto create una salsina al burro: fate sciogliere il burro su un pentolino e aggiungete il succo di un limone, origano, sale e pepe. A questo punto mette i filetti di salmone in una pirofila e spennellate con la vostra salsa. Lasciate riposare per circa 30 min e poi cuocete in forno a 180° per 10 min. Aggiungete altra salsa e cuocete per altri 5 min. Servite in tavola con verdure.

    Foto di Christiane Wilke

    726

    Natale 2016

    TOP VIDEO
    PIÙ POPOLARI