Natale 2016

    Questa ricetta è ideale per chi desidera servire in tavola una salsa diversa dal solito ketchup o maionese accanto a portate di carne, pesce oppure per stuzzicare qualche contorno sfizioso. La salsa tartara è ottima accostata ad una cotoletta oppure del pesce alla griglia, ma buonissima anche da degustare spalmata su un crostino o una bruschetta prima di pranzo. Pochi e semplici passaggi per preparare una salsa tartara davvero saporita.

    Ingredienti

    • Uova sode: 2
    • Cetrioli: 1 cucchiaio
    • Capperi: 2 cucchiai
    • Prezzemolo: 2 cucchiai
    • Senape: mezzo cucchiaio
    • Aceto di vino: 1 cucchiaio
    • Olio extra vergine di oliva: 2 cucchiai
    • Sale: quanto basta
    • Pepe: a piacere
    • Maionese: 2 cucchiai
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    Ecco la ricetta della salsa tartara: in pochissimi passi potrete servire anche voi ai vostri ospiti una gustosa crema di contorno ai piatti in tavola.

    1. Preparate un pentolino con dell’ acqua, portate in ebollizione e immergete le due uova e fate cuocere. Una volta sode tagliatele in piccoli pezzettini. Affettate in piccoli pezzi anche la dose di cetriolini ed i due cucchiai di capperi

    2. Tritate il prezzemolo e versate tutto in terrina. Con l’aiuto di un mixer, frullate il composto aggiungendo un filo di olio extra vergine di oliva un pizzico di sale e pepe a piacere, una sfumatura di aceto

    3. A questo punto aggiungete nella terrina la maionese e la dose di senape e mescolate con molta cura cercando di amalgamare il più possibile, fino ad ottenere un composto uniforme e denso, molto morbido. Fate riposare in frigo e servite su crostini o piccole bruschette, oppure come salsa di contorno di portate in tavola

    Consigli

    La salsa tartara è una crema ottima per grigliate a base di carne rossa, da degustare con un buon bicchiere di vino rosso corposo.   Foto da: elle.es Flickr.com  

    Natale 2016