Natale 2016

    Oggi vi propongo le samsa tunisine, dei dolcetti a base di mandorle buonissimi e particolari che potete preparare per merenda oppure se volete fare una cena a casa vostra a tema etnico, volendo potete anche regalarli a qualche vostra amica appassionata di cucina straniera. Per questa ricetta si usa una pasta detta brik che generalmente si trova surgelata, se non la trovate potete sostituirla con la pasta per fare i panzerotti, deve essere un impasto morbido ed elastico, penso possa andar bene anche l'impasto per la pizza a cui però dovete aggiungere un pò di olio.

    Ingredienti

    • mandorle pelate e tritate finissime: 500 gr
    • Uova: 1 tuorlo
    • Zucchero a velo: 200 gr
    • Arance: 2
    • Essenza di mandorle amare: mezzo cucchiaino
    • fogli di brik
    • zucchero semolato: 450 gr
    • Limone: 1
    • Miele: 4 cucchiai
    • Albumi: 1
    • Olio per friggere: 500 ml
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    Ecco quì la ricetta per preparare le samsa tunisine.

    1. Preparate lo sciroppo mettendo in una pentola lo zucchero semolato ed un bicchiere di acqua, portate a bollore, quando il composto diventa fermo aggiungete il succo di un limone e poi dopo 3 minuti unite il miele.

    2. Grattuggiate la scorza delle due arance e mettetele in una ciotola con le mandorle tritate e lo sciroppo appena preparato,mescolate bene e poi aggiungete il tuorlo delle uova e l'essenza di mandorle amare, impastate fino ad avere un composto omogeneo.

    3. I fogli di brik li trovate in vendita ma eventualmente potete usare anche la pasta per i panzerotti, o quella per la pizza impastata con un pò di olio. Formate triangoli di pasta con il lato di 5 centimetri, mettete al centro un cucchiaino di ripieno, ponete sopra un altro triangolino e sigillate i bordi con l'albume. Friggete questi fagottini in abbondante olio caldo.

    Consigli

    Nella ricetta originale sulla superficie delle samsa ci sono anche dei semi di sesamo.  

    Natale 2016