Festa della Mamma

Scaloppine al limone

photo-full

    Tempo:

    30 min

    Difficoltà:

    Facile

    Porzioni:

    4 Persone

    Calorie:

    451 Kcal/Porz
      Le scaloppine al limone sono un secondo piatto buonissimo e raffinato che si presta bene ad ogni occasione, le potete servire a pranzo o a cena e vanno bene tutto l'anno ma soprattutto in estate quando la freschezza del limone è sempre molto apprezzata. Seguite i nostri preziosi consigli e preparate delle scaloppine al limone doc con tanto di salsina golosa per accompagnare le fettine di carne.

      Ingredienti

      • scaloppine di vitello: 4
      • limone: 2
      • farina: qb
      • burro: 40 gr
      • vino bianco secco: mezzo bicchiere
      • prezzemolo: qualche ciuffo
      • sale: qb
      • pepe: qb
      • rosmarino: qualche rametto per decorare
      Ricettari correlati Scritto da

      Ricetta e preparazione

      Seguite le istruzioni.

      1. Per prima cosa occorre preparare la carne, quindi prendete le vostre fettine e mettetele sulla carta da forno, poi schiacciatele con lo sbatticarne in modo da avere delle fettine più sottili e tenere. A questo punto mettete le fettine di carne in una ciotola in cui avrete messo del succo di limone ed un po' di scorza grattugiata di limone. Per questa ricetta, dato che usiamo anche la scorza, è consigliabile utilizzare dei limoni bio da agricoltura biologica per evitare di fare una scorpacciata di pesticidi.

      2. Scolate la carne dal limone. In un piatto mettete la farina ed un po' di sale fino, mescolateli bene e poi passateci le fettine di carne, fate un pochino di pressione in modo che la farina aderisca bene su tutta la superficie della carne, poi scrollate la farina in eccesso e ponete la carne in un piatto molto delicatamente. Sciogliete il burro in una padella antiaderente e adagiate le scaloppine, cuocetele a fuoco medio e fatele dorare da entrambi i lati.

      3. Versate il vino in padella e alzate il fuoco per farlo sfumare, poi insaporite con sale e pepe, abbassate la fiamma ed aggiungete il succo di mezzo limone, dovete formare una salsina densa e sfiziosa. Togliete le scaloppine e mettetele in un piatto da portata. Prendete una tazza e spremete il succo di un limone, aggiungete un cucchiaino di farina e mescolate bene, poi versate questa crema nella padella e mescolate rapidamente, fate stringere la salsa al limone a fuoco dolce.

      4. Versate questa salsa al limone sulle scaloppine e poi decorate con fettine di limone, prezzemolo tritato e rametti di rosmarino.

      Consigli

      Questa ricetta potete farla con la carne di vitello oppure con il petto di pollo.

      Scaloppine al limone light

      Per rendere light le vostre scaloppine non dovete far altro che diminuire la quantità di burro, l'ideale sarebbe sostituirlo del tutto con l'olio extravergine di oliva diluito con acqua o vino, il sapore sarà comunque ottimo, ma non burroso. La salsina potete farla lo stesso perchè è la farina che farà addensare tutto, magari aumentando un pochino la quantità di vino bianco.

      Festa della Mamma