Scorze d’arancia candite

photo-full

    Tempo:

    2 h

    Difficoltà:

    Facile

    Porzioni:

    4 Persone

    Calorie:

    261 Kcal/100 gr
      Le scorze d'arancia candite sono buonissime e molto versatili in cucina, si possono usare per farcire e decorare dolci, per insaporire le torte e le creme, come ripieno, insomma sono preziose alleate in cucina. Le scorze d'arancia comprate non sono molto saporite, il mio consiglio è di farle in casa e poi conservarle sottovuoto in dei barattoli di vetro o di latta. Oggi vi propongo una ricetta per farle in casa, leggermente diversa da quella che faccio io di solito.

      Ingredienti

      • arance non trattate: 8
      • alloro: 1 foglia
      • chiodi di garofano: 1
      • cannella: 1 pezzo
      • zucchero: 500 gr
      • cognac: 3 cucchiai
      • olio: 1 cucchiaio
      Ricettari correlati Scritto da

      Ricetta e preparazione

      Seguite le istruzioni.

      1. Prendete la scorza d'arancia facendo attenzione a non prendere la parte bianca, poi tagliatele a striscioline sottili.

      2. Prendete una pentola e mettete l'acqua fredda e le vostre scorzette, portate a ebollizione e poi scolatele e ripetete questa operazione per 4 volte, sempre partendo dall'acqua fredda.

      3. Scolate le scorzette e mettetele in una padella, aggiungete l'alloro, il chiodo di garofano, l'olio, il cognac e lo zucchero, mescolate e cuocete fino a quando si formerà uno sciroppo. Potete servirle così, oppure aspettate ancora fino a quando in cottura lo zucchero si solidificherà.

      Consigli

      Potete intingere le scorzette nel cioccolato fondente fuso.