Natale 2016

    Il seitan al limone è un secondo piatto leggero e gustoso. È perfetto per chi segue un’alimentazione vegana o vegetariana oppure per chi vuole provare qualcosa di diverso. Il seitan si ottiene dal glutine del grano di tipo tenero o farro. È un alimento altamente proteico e viene spesso utilizzato come sostituto della carne. Per preparare questa ricetta potete utilizzare il seitan acquistato al supermercato oppure prepararlo in casa. Per cucinare le scaloppine di seitan al limone si iniziata da un’emulsione a base di olio evo, succo di limone, sale e pepe. Mettete a marinare il seitan a fette per almeno 30 minuti, infarinatelo e poi cuocetelo in padella con qualche erba aromatica. Terminate la cottura aggiungendo l’emulsione rimasta e servite le scaloppine di seitan al limone ben calde con il sugo di cottura.

    Ingredienti

    • Seitan: 200-250 gr
    • Succo di mezzo limone
    • Farina 00: q.b.
    • Salvia: qualche foglia
    • Rosmarino: qualche rametto
    • Olio extravergine di oliva: q.b.
    • Sale: q.b.
    • Pepe: q.b.
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    1. Per preparare il seitan al limone iniziate con il condimento. Preparate un’emulsione a base di succo di limone, olio extravergine di oliva, sale e pepe. Mescolate quindi tutti gli ingredienti fino ad amalgamarli per bene.

    2. Tagliate il seitan a fettine di circa 1 cm di spessore. Fatelo marinare nell'emulsione di succo di limone e olio. Fate insaporire per almeno 20-30 minuti o anche qualche ora. Infarinate le scaloppine di seitan utilizzando la farina 00. Eliminate l’eventuale farina in eccesso scuotendo leggermente le scaloppine.

    3. Scaldate un po’ d’olio con qualche foglia di salvia e un po’ di rosmarino. Fate rosolare le scaloppine di seitan da tutti i lati. Quando saranno ben dorate aggiungete l’emulsione rimasta e terminate la cottura in padella. Foto di Visa Kopu

    Consigli

    Servite le scaloppine di seitan al limone ben caldo con il sugo di cottura. Potete utilizzare qualche erba aromatica a scelta. Accompagnate il piatto con un'insalata mista o un contorno fresco e leggero.

    Natale 2016