Natale 2016

    Il semifreddo alle mandorle è un dessert estivo e delizioso che potete facilmente fare in casa, la ricetta fa parte della tradizione della cucina tipica siciliana. Se volete potete decorare il semifreddo alle mandorle con uno strato di cioccolato fuso e poi con le mandorle caramellate tritate, è davvero buonissimo e il mix tra morbidezza e croccantezza è assolutamente favoloso. Provate anche voi questa ricetta, vi piacerà!

    Ingredienti

    • uova: 7
    • zucchero: 450 gr
    • zucchero a velo vanigliato: 150 gr
    • panna da montare: 750 ml
    • mandorle: 300 gr (con la pellicina marrone)
    • liquore crema cacao: 50 ml
    • essenza di mandorle amare: qualche goccia
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    Seguite le istruzioni.

    1. Prendete una ciotola e mettete acqua e mandorle, fatele ammorbidire 10 minuti e poi scolatele. Mettete le mandorle in una padella antiaderente e aggiungete 150 gr di zucchero semolato, accendete il fuoco e fatele caramellare facendo molta attenzione perchè tenderanno a bruciare velocemente. Poi stendete le mandorle su un piano di marmo o sulla carta da forno e fatele raffreddare a temperatura ambiente.

    2. Mettete le mandorle nel mixer e tritatele, ma senza ridurle in polvere. Aggiungete la crema di cacao e l'essenza di mandorle amare e mescolate bene. Montate i tuorli con lo zucchero rimasto e mescolate con le fruste elettriche fino ad avere un composto gonfio. Aggiungete quindi gli albumi montati a neve con lo zucchero a velo e la panna montata a neve ben ferma, mescolate bene dal basso verso l'alto.

    3. Aggiungete il trito di mandorle e mescolate delicatamente. Versate questa crema in uno stampo a cassetta foderato con la pellicola trasparente. Mettete il semifreddo in freezer per 24 ore e poi sformatelo e servitelo a fette.

    Consigli

    Decorate con topping al cioccolato e mandorle a filetti.

    Decorazioni

    Se volete potete fare il vostro semifreddo in uno stampo a cassetta (tipo plumcake) e servirlo a fettine, se usate quello in metallo dovete foderarlo con 2 strati di pellicola trasparente, se usate quello in silicone non è necessario. Molto carini anche i semifreddi monoporzione che potete fare dentro gli stampi per muffin in silicone o dentro altri stampini a vostra scelta, a forma di cuore, ciambelline, cubi ecc. Noi suggeriamo l’utilizzo degli stampi in silicone perché sarà molto più semplice sformare i semifreddi senza rovinarli. Decorate il vostro semifreddo con il cioccolato fuso mescolato con una eguale quantità di panna fresca o di caffè e completate con le mandorle caramellate. Potete anche optare per dei semplici ciuffetti di panna montata o magari un po’ di granella mista. Foto di Bitter-Sweet-

    Natale 2016