Sformati di ricotta

photo-full

    Tempo:

    2 h e 15 min

    Difficoltà:

    Facile

    Porzioni:

    4 Persone

    Calorie:

    205 Kcal/Porz
      Dopo le feste l'ideale per tornare in forma e depurarsi un pò dopo le grandi abbuffate è preparare piatti leggeri e con cotture semplici e prive di grassi, gli sformati alla ricotta sono buonissimi e sfiziosi e li aromatizzeremo con olive e uva. Gli sformati di ricotta li potete servire come secondi piatti ma anche come antipasti, ovviamente in quest'ultimo caso l'ideale sarebbe diminuire un pò le dosi.

      Ingredienti

      • Ricotta: 500 gr
      • Prezzemolo: 1 rametto
      • Olive verdi: 60 gr
      • Uva nera: 100 gr
      • uva bianca: 100 gr
      Ricettari correlati Scritto da

      Ricetta e preparazione

      Gli sformatini alla ricotta li potete servire anche con i crostini di pane.

      1. Sciacquate il prezzemolo, asciugatelo e poi tritatelo con la mezzaluna. Scolate e tritate anche le olive e poi foderate 4 stampini con la pellicola da cucina.

      2. Mettete la ricotta in una ciotolina e aggiungete le olive e il prezzemolo tritati, mescolate bene e livellate la superficie con il dorso di un cucchiaio, coprite con la pellicola e trasferite in frigo per 2 ore. Lavate e asciugate l'uva e dividete gli acini a metà, togliete i semi. Sformate le ricottine in dei piattini .

      3. Decorate le ricottine con l'uva.

      Consigli

      Se li trovate potete usare anche dei rametti di vite per le decorazioni finali.   Foto da: www.bonappetit.com www.101cookbooks.com www.demarcofamilytours.com www.caviarrusse.com www.countryliving.com casa.atuttonet.it