La ricetta del sorbetto di anguria è l'ideale per il periodo estivo. L'anguria è un frutto rinfrescante, ricco di vitamine e sali minerali e ideale per combattere il caldo. Inoltre ha un grande potere saziante, per cui potete consumare il sorbetto di anguria anche come spuntino a metà mattina o pomeriggio. Ecco come prepararlo in pochi semplici passi.

    Ricetta e preparazione

    1. Prendete la polpa di anguria già pesata e togliete tutti semini.
    2. A questo punto mettetela in un frullatore e mixate fino a creare una sorta di purea di anguria fresca.
    3. Mettete ora la purea in una casseruola e aggiungete lo zucchero.
    4. Portate al ebollizione per 7 minuti circa o comunque fino a quando il composto non si addenserà per bene.
    5. Nel frattempo prendete un limone e spremetene la metà con l'aiuto di uno spremiagrumi.
    6. Aggiungete il limone al vostro composto per il sorbetto e mescolate bene.
    7. Fate raffreddare e mettete poi il tutto in un recipiente con un coperchio, adatto per la conservazione in freezer.
    8. Lasciate raffreddare ulteriormente in freezer per una notte intera.
    9. Prima di servire il sorbetto fatelo ammorbidire per circa 10 minuti fuori dal freezer e poi fate le porzioni.

    Consigli

    Servite in una coppetta in vetro trasparente e decorate con delle foglie di menta.

    Varianti

    Le varianti di questa ricetta sono diverse: potete preparare il sorbetto di anguria e menta aggiungendo delle foglie di menta fresca nel mixer mentre frullate l'anguria. Il risultato sarà ancora più rinfrescante. Potete invece anche unire altra frutta, ad esempio di sorbetto anguria e melone è molto apprezzato e rigenerante, ma potete aggiungere anche le pesche o la frutta che più preferite. Quella che vi abbiamo presentato è una ricetta semplice, che permette di preparare il sorbetto di anguria senza gelatiera ma esiste una ulteriore variante ancora più veloce che è quella del sorbetto di anguria con il bimby.

    Conservazione

    Questo sorbetto si conserva perfettamente in frezeer, in un contenitore a chiusura ermetica, come quello del gelato. Potete prepararlo e consumarlo anche nel giro di un paio di mesi.

    Photo by Flavia Conidi / CC BY
     
     
     
     
     
    RICETTE PIU' POPOLARI